Comunanza: Indesit. Fabbri (Pd): ‘Dispiace per la cessione ma importante è il rilancio’

On. Camilla Fabbri Senatrice PD 1' di lettura 11/07/2014 - "Dispiace che un altro importante pezzo di made in Italy passi in mani straniere ma per il Pd la priorità è che si mantengano i livelli occupazionali e, in questo senso, il piano approvato poche settimane fa dall’azienda fa guardare al futuro con ottimismo". Lo dichiara la senatrice del PD Camilla Fabbri, componente della commissione Industria di Palazzo Madama, commentando la cessione alla Whirlpool del 66,8% delle azioni della Indesit.

"Sarebbe stato certamente positivo - prosegue Fabbri - che il passaggio di maggioranza non prendesse vita così a breve rispetto alla fase dell’annunciato e avviato risanamento. Tuttavia, se si considera la crisi vissuta dall’azienda l’anno scorso, fa piacere che non si parli oggi di una svendita in vista di una distruttiva ristrutturazione, soprattutto dal punto di vista occupazionale. Mi auguro che il passaggio di Indesit dalla famiglia Merloni a Whirlpool avvenga senza alcun trauma per impresa e lavoratori, e che - conclude la parlamentare Pd - esso rappresenti invece il punto di partenza per un pieno rilancio".


Da Giovanni Orfei

Ufficio stampa PD Gruppo Senato





Questo è un articolo pubblicato il 11-07-2014 alle 18:13 sul giornale del 12 luglio 2014 - 1117 letture

In questo articolo si parla di lavoro, pd, camilla fabbri, onorevole, senatrice, articolo, Da Giovanni Orfei

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/672


MARIO SANTONI

14 luglio, 22:18
BENE UN ' ALTRA PARTE DELLE MARCHE CHE FINISCE , LA SIG. RA MERLONI PRENDE LO STIPENDIO DA PARLAMENTARE DALLO STATO ITALIANO, I MERLONI SONO STATI PER ANNI ONOREVOLI, IL PRESIDENTE SPACCA SELLA REGIONE MARCHE ELOGIA IL SUO OPERATO POSITIVO IN REGIONE MENTRE LE AZIENDE IN REGIONE FINISCONO IL LORO PERCORSO E GLI OPERAI . IMPIEGATIN TUTTI A CASA...... BRAVO PRESIDENTE SPACCA PER I LICENZIAMENTI CHE IN QUESTI DIECI ANNI HAI REGALATO ALLA REGIONE MARCHE E SOPRATTUTTO NELL' ASCOLANO .....

AUGURI AI MARCHIGIANI ONESTI E LABORIOSI.

MARIO




logoEV