3BMeteo.com: 'Il tempo non cambia idea: l'estate continua a fare i capricci'

2' di lettura 24/07/2014 - Francesco Nucera: “Ancora instabilità. Acquazzoni sempre in agguato, specie al Centro Nord, alternati a fasi asciutte e soleggiate; domenica dovrebbe andare meglio”.

“Poche garanzie di stabilità di lunga durata, l'estate farà ancora i capricci e anche nel week-end ci sarà il rischio per qualche acquazzone specie al Centro Nord”. A dirlo è il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera.

"Sull'Italia continuano a giungere, a fasi alterne, impulsi freschi dal Nord Atlantico che rinnovano condizioni di spiccata variabilità; si proseguirà così fino a fine mese. Avremo anche delle belle schiarite ma l'acquazzone sarà sempre in agguato. Non sono vere e proprie perturbazioni organizzate per cui le precipitazioni risulteranno irregolari ed accompagnate da pause asciutte e soleggiate”.

“Giovedì e sabato due impulsi instabili - continua Nucera che spiega -giovedì transiterà un impulso instabile dalla Francia e porterà piogge e qualche temporale al Nord, su parte del Centro e nelle aree interne del Meridione. Per il resto il tempo sarà abbastanza buono. Venerdì inizialmente discreto; nel pomeriggio si riaffaccia l'instabilità sui rilievi del Centro Nord con fenomeni che entro sera raggiungeranno il Piemonte e la Lombardia occidentale. Il tempo migliore lo ritroveremo sull'estremo Sud e sulle due Isole Maggiori salvo addensamenti in montagna. Sabato arriverà l'ennesimo impulso nuvoloso; avremo una nuova accentuazione dell'instabilità al Nord ed al Centro con fenomeni più probabili su rilievi e zone interne. Nubi in transito sul resto d'Italia, più sole sull'estremo Sud e sulle Isole Maggiori. Domenica dovrebbe andare meglio ma l'instabilità sarà ancora presente sulle Alpi e sulla dorsale centro meridionale; temperature in aumento" .

Il maltempo coinvolgerà anche il Piceno con piogge e temporali sparsi su tutto il territorio per il resto della settimana.

“E' un volo radente dell'estate; questo perché manca una robusta figura dell'alta pressione sul Mediterraneo che possa garantire periodi stabili e soleggiati prolungati. La caratteristica di questa estate in contro tendenza è il fatto che fino a questo momento i periodi di bel tempo non durano più di 4/5 giorni. E questo in genere succede in primavera” - concludono da 3bmeteo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-07-2014 alle 11:40 sul giornale del 25 luglio 2014 - 962 letture

In questo articolo si parla di attualità, estate, maltempo, 3bmeteo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/7FO