Ladri colpiscono ancora: rubati 15.000 euro dalla piscina comunale

1' di lettura 04/12/2014 - Ancora un furto ad Ascoli. Nella notte tra mercoledì 3 dicembre e giovedì 4, ad essere colpita è stata la piscina comunale che si è vista 'prelevare' 15.000 euro dal loro incasso

I ladri sono riusciti ad eludere l'allarme dell'edificio e ad entrare in segreteria dove hanno smurato la cassaforte che contenevai i soldi degli abbonamenti. I malviventi, durante le loro operazioni, avrebbero procurato danni ai locali per altri 5000 euro.

La Polizia sta indagando sull'accaduto, ma sembra probabile che i responsabili, o almeno uno di essi, fossero dei frequentatori della piscina.

Un sospetto che si fonda sulla sicurezza con cui la banda ha evitato l'allarme e sul fatto che sapessero perfettamente che all'interno della cassaforte era contenuto tutto l'incasso delle quote soci, raccolte proprio nella giornata di mercoledì.


di Gabriele Ferretti
redazione@vivereascoli.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 04-12-2014 alle 14:32 sul giornale del 05 dicembre 2014 - 1204 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ladri, furto, piscina comunale, gabriele ferretti, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/acuG





logoEV