Calcio a 5, Adverso Ascoli: arriva il riscatto contro Fabriano

3' di lettura 16/12/2014 - Dopo la brutta battuta d’arresto a Cingoli contro il Grottaccia, la squadra di mister Di Cesare doveva vincere per forza, sia per rimanere agganciato alle prime posizioni, sia per non essere risucchiato nei bassifondi della classifica, visto che la distanza di punti tra zona play-off e play-out è insolitamente piuttosto corta.

Il primo tempo vede in campo un’Adverso impacciato e poco incisivo. Nel secondo tempo la squadra bianconera invece ha fatto prevalere il maggior tasso tecnico mettendo al sicuro nel finale il risultato. La prima occasione è per il Fabriano con Biancini, che tenta di sorprendere Luciani dalla distanza con un tiro a pallonetto, ma il portiere ascolano recupera e smanaccia in angolo. Ci provano sempre gli ospiti con Bartolini, e Luciani è ancora attento e respinge.

Al minuto otto ospiti in vantaggio con Morelli che in seguito ad azione di calcio d’angolo e complice un blocco non visto dall’arbitro sorprende Luciani con un tiro all’angolino. Ancora i blaugrana in avanti con Carnevali, Luciani vola e devia in angolo. A metà primo tempo comincia finalmente a rendersi pericoloso anche l’Adverso planetWin365. Il tiro di Guerrieri al volo dopo azione di calcio d’angolo viene respinto dal portiere. Clerici serve Felicetti ma il tiro del bomber ascolano viene parato. Poco dopo ancora Felicetti si smarca bene ma un difensore di spalle mette il piede ed evita il gol del pareggio. Pareggio che arriva al minuto venticinque: grandissimo assist di Clerici che vede il movimento di Felicetti che deposita la palla in rete.

A due minuti dalla fine ci prova anche Angelini ma l’estremo difensore ospite ci mette una pezza. Il secondo tempo inizia con un’azione pericolosa del Fabiano ma la girata di Morelli termina sul fondo. Al quarto minuto gli ospiti si riportano in vantaggio con un tiro di Morelli dopo una rimessa laterale. Non passa neanche un minuto e i bianconeri pareggiano col solito Felicetti che beffa il portiere complice una deviazione. Al nono minuto l’Adverso PlanetWin capovolge il risultato. I protagonisti sono quelli del primo tempo: assist d’oro di Clerici per Felicetti che non sbaglia. Ora gli ascolani giocano sul velluto e una stupenda azione di calcio a cinque permette a Felicetti di trovarsi con la palla in area piccola; il tiro del bomber è pronto, ma altrettanto pronta è la risposta del portiere ospite. Al diciassettesimo minuto Felicetti realizza una quaterna con un bel sinistro da posizione difficile dopo un contropiede ascolano.

Un minuto dopo il Fabriano potrebbe riaprire la partita con Carnevali che sbaglia incredibilmente sotto porta. Ora gli ospiti lasciano spazio ai contropiedi bianconeri e in uno di questi Guerrieri ben lanciato da Felicetti prova il tocco morbido che finisce fuori.

Al minuto ventotto Angelini dopo un’azione caparbia mira e trova l’angolino per la rete che toglie le ultime speranze al Fabriano di rientrare in partita. All’ultimo minuto lo stesso Angelini ruba palla a un avversario e segna a porta vuota per il definitivo sei a due. Il prossimo incontro vedrà l’Adverso PlanetWin365 di scena a Filottrano, per un match molto importante; vincere con la Nuova Ottrano potrebbe significare di rafforzare notevolmente le ambizioni della squadra.

Tabellini:

Adverso PlanetWin 365 : Luciani, Clerici, Guerrieri, Cao, Angelini, Felicetti, Schiavi, Olivastri, Manfroni, Falconi, Di Girolamo, Simoni. All. Di Cesare

Real Frabriano: Biancini, Bartal, Morelli, Angelelli, Carnevali, Bartolini, Passeri, Ciculi, Cesaroni. All. Rinaldi

Reti: 0-1 Morelli 1-1 Felicetti // 1-2 Morelli 2-2 Felicetti 3-2 Felicetti 4-2 Felicetti 5-2 Angelini 6-2 Angelini

Nella foto, Simone Felicetti






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-12-2014 alle 20:21 sul giornale del 17 dicembre 2014 - 927 letture

In questo articolo si parla di sport, calcetto, ascoli, campionato, calcio a 5, adverso

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ac4e





logoEV