Fly Communications e Croce Rossa presentano 'Pinocchio'. L'incasso sarà devoluto in beneficenza

23/12/2014 - L’anno straordinario della Fly Communications si conclude in bellezza con la messa in scena del musical Pinocchio, in programma martedì 30 dicembre al Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno alle ore 20.30.

Una serata speciale e solidale, organizzata dalla Croce Rossa Italiana, che ha chiesto alla compagnia ascolana di mettere in scena uno degli spettacoli più belli tra quelli allestiti dalla Compagnia della Rancia per la regia di Saverio Marconi. I testi sono dello stesso Marconi, le musiche di Dodi Battaglia, Roby Facchinetti e Red Canzian, le liriche di Stefano D’Orazio e Valerio Negrini.

L’allestimento firmato Fly Communications ha in regia Christian Mosca, alla direzione musicale Massimo Albertini, alle coreografie Alessandra Aquilone e Sara Paolini. Il vocal coach è Matteo Ingrillini, le costumiste sono Vincenza Baiocchi e Agnese Bianchini, il disegno luci è di Leonardo Chittarini e Marco Angius, il trucco di Silvia Perla, le scenografie di Giorgio Olori, Cristiano Farnesi, Paolo Bruschetti, Santino Santinelli, Mario Cappelli e Stefano Romanucci.

L’incasso della serata sarà devoluto alla Croce Rossa, grazie anche al contributo concreto della Parrocchia del SS. Crocifisso di Ascoli, che da sempre porta avanti con la Fly una sinergia umana e culturale che cresce anno dopo anno. “Questo è un modo in più per tutti noi – spiega il presidente della Fly Communications, Christian Mosca - per fare del Teatro uno strumento per operare nel sociale e insegnare così ai nostri piccoli attori che si può fare tanto per i meno fortunati anche divertendosi e seguendo una passione così forte come quella del musical. A recitare sul palco saranno i baby attori della Fly Communications”. Il cast, infatti, è composto da oltre 40 elementi, tra cui circa 30 bambini dai 3 ai 12 anni. Un’impresa non nuova per l’associazione, che proprio lo scorso aprile ha saputo mettere in scena in una sola serata oltre 300 bambini ne “Il mago di Oz”. Nei panni di Pinocchio un giovanissimo Lorenzo Farnesi, che dovrà vedersela con un altrettanto giovane e caricaturale Lucignolo interpretato da Matteo Abbate, in piena sintonia con il personaggio. Insieme a loro tantissimi altri bimbi e anche qualche attore più grande, ad aiutare e sostenere i piccoli: Chiara Torzolini (una dolce Fata Turchina), Giada Saienni, Cristina Angelini, Matteo Ingrillini, Francesca Aquilone, Cesare Fabiani e Luca Carboni.

La prevendita è attiva presso la Biglietteria del Teatro Ventidio Basso (Piazza del Popolo – AP – 0736.244970). Per informazioni: info@flycommunications.it.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-12-2014 alle 12:42 sul giornale del 24 dicembre 2014 - 2016 letture

In questo articolo si parla di teatro, dialetto, Fly Communications

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/adjW