Nardinocchi confermato presidente della consulta comunale per la famiglia

1' di lettura 02/03/2015 - Guido Nardinocchi, della 50 & Più (Confcommercio), è stato confermato, all’unanimità, presidente della Consulta comunale per la Famiglia.

Al rinnovarsi del Consiglio Comunale, la Consulta per la Famiglia, ha proceduto alla ricomposizione nel suo interno delle cariche statutarie. Alla presenza del vice Sindaco e assessore alle Politiche Sociali, Donatella Ferretti, e della VII^ Commissione Consigliare Permanente di nuova nomina, l’assemblea della Consulta Comunale per la Famiglia ha riconfermato alla presidenza Guido Nardinocchi, mentre vice presidente, la signora Tiziana Gaspari della AID (Associazione Italiana Dislessia).

Nel corso della riunione si è evidenziata la necessità di creare una sorta di sinergia fra la Commissione Consigliare e la Consulta per alcune iniziative, già varate nella precedente gestione, che vadano incontro alle esigenze del mondo del volontariato.

''La famiglia - spiega Guido Nardinocchi - è forse l’istituzione maggiormente messa in difficoltà dal momento particolare che la nostra nazione sta attraversando, sia dal punto di vista del sociale che da quello economico e salvaguardarne la istituzione non può che essere un proposito encomiabile''.

Infine il vice Sindaco Donatella Ferretti ha rivolto un cordiale buon lavoro alla Consulta e a quanti, del tutto volontariamente, ne fanno parte.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-03-2015 alle 14:10 sul giornale del 03 marzo 2015 - 895 letture

In questo articolo si parla di attualità, ascoli piceno, Comune di Ascoli Piceno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/af88





logoEV