Volley: Libero Volley mette la 'quarta' e vola in testa ai playoff

2' di lettura 02/03/2015 - Dopo aver sconfitto l'Esino Volley per 3-1 nella giornata inaugurale e dopo aver espugnato il palazzetto di Pesaro per 3-1 nella seconda partita, la Libero Volley 'Tabaccheria Battente' ha conquistato altri punti importanti nei playoff di serie D, per quanto riguarda ovviamente il campionato di pallavolo femminile.

La squadra allenata da Mauro Mantovani, al momento, è prima in classifica con dieci punti, visto che mercoledì scorso (nel turno infrasettimanale) ha superato per 3-2 in trasferta il San Severino, per poi vincere in casa sempre con lo stesso punteggio, sabato, contro la Ngtec Bottega Volley. Quattro vittoria in altrettante gare, allora, per la formazione gialloblù in questi playoff, con il sogno di tornare in serie C che potrebbe diventare realtà. Ma non bisogna adagiarsi sugli allori, perchè mancano ancora sei partite.

Intanto, arrivano dei risultati importanti anche per quanto riguarda il settore giovanile. A cominciare, ad esempio, dalla Prima Divisione allenata da Francesco Ciancio, che occupa il secondo posto nel proprio girone, con soli due punti di svantaggio rispetto alla prima in classifica.

Ciancio, oltre che delle sue giocatrici, ha colto l'occasione anche per esprimere il suo punto di vista sulle prestazioni della prima squadra. ''Le ragazze di Mantovani hanno ritrovato il giusto ritmo dopo un piccolo periodo di calo sul finire della prima fase – spiega l'allenatore ascolano - Un calo che ci può stare, ma l'importante è stare bene e giocarsela sempre a viso aperto, soprattutto adesso che si è entrati nei playoff, sebbene la strada sia ancora molto lunga e tortuosa. Per quanto riguarda le mie ragazze della Prima Divisione – prosegue Francesco Ciancio – sono molto contento, poiché si impegnano tanto. Ora stiamo affrontando i play out, ma non abbiamo iniziato bene. Entrando in un girone nuovo dobbiamo ben capire che i livelli tecnici cambiano e non vale più il riferimento della prima fase. Ogni partita ci richiede di giocare al massimo delle nostre capacità tecniche e di essere aggressivi al punto giusto. Bisogna anche considerare, però, che questa è solo una tappa per le nostre ragazze, per quanto concerne il loro percorso di crescita''.

Tornando alla prima squadra, il prossimo impegno per la Libero Volley “Tabaccheria Battente” è in programma sabato sera alle 18 ad Osimo, contro la compagine locale. Poi, il 14 marzo ci sarà un'altra trasferta, in casa dell'Esino Volley a Falconara Marittima.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-03-2015 alle 14:39 sul giornale del 03 marzo 2015 - 809 letture

In questo articolo si parla di sport, volley, Libero Volley 1984 Ascoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/af9k





logoEV