Degrado urbano: sistemati ponteggi per ristrutturazione Palazzo Ferri in Corso Mazzini

11/03/2015 - Dopo anni di segnalazioni da parte dell'associazione Italia Nostra, da sempre in prima linea contro il degrado urbano, finalmente sono stati sistemati i ponteggi per iniziare i lavori di ristrutturazione della facciata di Palazzo Ferri in Corso Mazzini, da anni in stato di abbandono.

''Dall’epoca in cui è stata fatta la segnalazione ad oggi le condizioni di degrado si sono notevolmente aggravate - ha dichiarato in un comunicato il presidente della sezione di Ascoli, Gaetano Rinaldi - con il progressivo distacco di nuove parti dell’ intonaco con le decorazioni e l’aggravarsi delle condizioni di pericolo per la stessa incolumità dei passanti. Dobbiamo augurarci che i ponteggi siamo stati installati per porre finalmente temine alla condizione di degrado dell’edificio e per dare finalmente avvio ai lavori di recupero e restauro, in modo da consentire di salvare almeno in parte il pregio di un palazzo che rappresenta una sorta di “ unicum” nel contesto cittadino sia per il valore delle decorazioni sia per la singolarità dell’episodio artistico''.

''Non vorremmo - continua Rinaldi - invece, che la sistemazione dei ponteggi sia avvenuta al solo fine di tutelare l’incolumità dei passanti, senza prevedere il restauro e recupero delle decorazioni ancora presenti, forse perché convinti dell’ineluttabilità della loro completa scomparsa . Se così fosse, non potremmo non esprimere il nostro più completo disappunto e la contrarietà a questa inaccettabile scelta''.

''Riteniamo, per questo - conclude il presidente - che sia quanto mai opportuno rinnovare la segnalazione del caso al Sindaco e agli Organi di Tutela, che siamo certi adotteranno tutti i provvedimenti necessari per salvaguardare l’integrità di quanto resta delle decorazioni del Palazzo Ferri nella convinzione che questo edificio sia sicuramente da comprendere tra i beni che presentano un interesse artistico particolarmente importante e quindi meritevole delle forme di tutela previste dall’ art.10 comma 3, lettera a) e art .20 del Codice de Beni Culturali''.


da Italia Nostra sez. di Ascoli Piceno







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-03-2015 alle 14:53 sul giornale del 12 marzo 2015 - 872 letture

In questo articolo si parla di attualità, italia nostra, ascoli piceno, restauro, palazzo ferri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/agAE