Calcio: Eccellenza, netto successo del Monticelli sul campo del Portorecanati

15/03/2015 - Torna, finalmente, alla vittoria, il Monticelli, nella ventiseiesima giornata del Campionato di Eccellenza, alla seconda trasferta consecutiva, dopo la sconfitta di sette giorni fa, a Fano, contro l´Atletico Alma, rifilando tre reti al "fanalino di coda", Portorecanati.

Un risultato importante, per la squadra ascolana che, con questi tre punti, arriva a quota 41, mantenendo, in zona playoff, la quinta posizione e allungando a quattro, il distacco dalle inseguitrici, Atletico Gallo Corbolo e Porto d´Ascoli (37).
A Porto Recanati il cielo è nuvoloso.
Il comunale "Vincenzo Ronaldi" appare in perfette condizioni .
Il direttore di gara designato è il signor Renzi di Pesaro.
Anche qui, c´è un minuto di raccoglimento, in memoria del giovane arbitro, Luca Colosimo, della sezione di Torino, deceduto domenica scorsa, in seguito ad un incidente stradale.
Monticelli subito in avanti, al minuto 3´, su punizione calciata da Grilli, Alijevic, di testa, impegna il portiere Riccetti mentre, al 7´, è Petrucci a provarci, da fuori area, ma il suo tiro va fuori di poco.
Bello, al 10´, l´assist di Alijevic per Ludovisi, anticipato, prima del tiro, da un difensore.
La punta ascolana però si riscatta al minuto 19´; sugli sviluppi di un calcio di punizione, battuto da Petrucci,
Alijevic rimette al centro dove arriva Ludovisi che, con un gran tiro, colpisce la traversa interna ed insacca.
0-1
La reazione dei locali, al 26´, è affidata al "mobile" Garcia che, dall´area piccola, potrebbe battere, tranquillamente a rete; Sosi, da gran "capitano coraggioso", si immola, letteralmente, e riesce ad intercettare e mandare in angolo.
Poi, al 31´, lo stesso numero dieci, ci prova da fuori area, ma stavolta, la sua conclusione non centra lo specchio
della porta.
Ripresa.
Riparte fortissimo il Monticelli.
Al 48´, Monaco, su tiro-cross, costringe Longobardi ad una difettosa respinta che finisce, lenta, sulla traversa.
Quindi, tanto gioco che porta alle conclusioni, purtroppo, senza alcun esito, di Petrucci, Cacciatori, Ludovisi e Grilli.
Per i locali, solo un tiro a volo di Cantarini, al 65´, ben parato da Calvaresi ed uno, su mischia, al 77´, di Streccioni, finito a lato.
Il raddoppio, arriva al minuto 79´; Rega, subentrato a Cacciatori (al 59´, Traini, aveva rilevato Gesuè), va via sulla sinistra poi, appoggia a Ludovisi, ben posizionato all´altezza del dischetto, che non sbaglia. 0-2.
Da rilevare, per il Portorecanati, solo una punizione, all´84´, ancora di Cantarini, che non impegna Calvaresi, prima del terzo gol dei biancazzurri.
Splendido l´assist, all´88´, di Filiaggi (entrato all´85´ al posto di Ludovisi) per Rega che, nella corsa, salta anche il portiere prima di appoggiare in rete. 0-3.
E nei minuti di recupero, lo stesso Filiaggi, potrebbe servire il poker, ma non è fortunato.
"Questa squadra ha fatto un campionato meraviglioso" - ci ha detto alla fine mister Nico Stallone;
"per raggiungere l´optimum, gli mancava, probabilmente, una punta da vertice.
Per noi, poteva essere Ludovisi che, purtroppo, per motivi di salute l´abbiamo avuto, davvero, poco. Speriamo che da oggi, fino al seguito, possa esserci utile per fare un gran finale; essere la "ciliegina" della torta di questa formazione.
Oggi abbiamo concretizzato una bella parte di quello che di solito facciamo; delle squadre di vertice, siamo quella che purtroppo ha realizzato di meno.
Oggi abbiamo raggiunto la salvezza. Adesso, ci possiamo permettere di puntare al secondo "obiettivo" che è quello dei playoff. Daremo "anima e corpo" per raggiungerlo."






TABELLINO


PORTORECANATI: Riccetti, Severini, Gasparini (dal 77´ Papa), Lapi, Longobardi, Ristè, Filippetti (dal 68´ Angelici), Cantarini, Leonardi, Garcia Streccioni.
A disp. Falaschini, Mandolini, Rombini, Pigini, De Martino.

A.S.D. Monticelli: Calvaresi, Poli, Monaco, Sosi, Filipponi, Alijevic, Petrucci, Grilli, Ludovisi (dal 85´ Filiaggi), Cacciatori (dal 66´ Rega), Gesuè (dal 59´ Traini).
A disp. Pompei, Menchini, Cinesi, Carboni. All. Stallone

Arbitro: Sig. Renzi di Pesaro

Reti: 19´-79´ Ludovisi, 88´ Rega








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-03-2015 alle 22:28 sul giornale del 16 marzo 2015 - 859 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, ascoli piceno, ascoli, monticelli, dilettanti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/agMQ