Calcio: Prima Categoria, Castignano sconfitto sul campo della New Generation

16/03/2015 - Un buon Castignano esce sconfitto dal campo di una cinica New Generation che capitalizza al massimo l’unica occasione concessa alla squadra di Santarelli nell’arco dei 97’ di gioco.

Mister Di Lorenzo conferma la squadra vittoriosa nel recupero di mercoledì scorso contro l’Altidona, confermando il consueto 4-3-3 con il tridente offensivo Ciotti – Niccolini – Vannicola; New Generation di Santarelli che si presenta invece con un 4-4-2 con la copia d’attacco Sanniola – Fagiani e l’esperto Liberati a guidare la difesa dei padroni di casa. Gara equilibrata al Comunale di Ponzano, i biancorossi sembrano soffrire all’inizio le dimensioni ridotte del campo ma con il passare dei minuti riescono a trovare equilibrio e si fanno pericolosi dalle parti di Quesada prima con un tiro di A. Di Lorenzo al 5’, poi con un clamoroso contropiede tre contro uno al 15’, sprecato malamente da Niccolini. La New Generation si fa pericolosa con Sanniola al 38’ ma Berardini fa buona guardia. Al 39’ grave disattenzione del Castignano: Massetti perde ingenuamente un pallone a centrocampo, Bracalente verticalizza di prima in direzione di Fagiani che si infila tra i centrali biancorossi e fulmina Berardini per il vantaggio locale, che rompe dunque gli equilibri alla prima vera occasione per i padroni di casa. Nella ripresa il Castignano parte determinato ad agguantare il pari, al 51’ bello spunto di Niccolini che però calcia fuori. I padroni di casa si chiudono a riccio nella propria metà campo, mantenendo il solo Sanniola in avanti e con Liberati assoluto padrone dei palloni aerei. Entra bomber G. Di Lorenzo per Vannicola nel Castignano ed al 70’ proprio il neo-entrato imbecca Niccolini che prende il tempo a Traini e si presenta a tu per tu con Quesada: sembra materializzarsi il gol del pari che sarebbe meritato ma il pallonetto del bomber di Falerone finisce purtroppo di un soffio a lato. Che occasione sprecata dal Castignano!! Al 71’ poi la New Generation reclama un rigore per un contatto Sanniola - Berardini ma il sig. Grieco, ben appostato lascia correre. Grandi proteste da parte della panchina di casa con Mister Santarelli che viene quindi espulso. All’80’ poi il nervoso Fagiani si fa scappare qualche parola di troppo e l’arbitro lo manda sotto la doccia anzitempo. Mister Di Lorenzo prova l’assalto finale spostando Troli in attacco ma la New Generation si difende bene e si porta a casa la vittoria; peccato per il Castignano perché il pareggio sarebbe stato senza dubbio il risultato più giusto. Ottimo l’arbitraggio del sig. Grieco, indubbiamente di categoria superiore. Prossimo appuntamento sabato 21 marzo al Comunale contro la capolista Colli, che potrebbe già essere campione se mercoledì prossimo nel recupero di campionato, la New Generation non vincerà in casa del Piane di Morro.

NEW GENERATION – CASTIGNANO 1 – 0: 39’ Fagiani (N)

NEW GENERATION: Quesada, Simonella, Del Papa, Cappella, Traini, Liberati, Ciccola (89’ Scotucci), Cordola, Sanniola (79’ Iacopini), Fagiani, Bracalente (96’ Silenzi). All: Simone Santarelli

CASTIGNANO: Berardini, Rossi, Giovannucci, Di Buò, Troli, Rossetti (77’ Capriotti), A. Di Lorenzo, Ciotti (77’ Iotti), Niccolini, Massetti, Vannicola (58’ G. Di Lorenzo). All: Oliviero Di Lorenzo

Arbitro: Grieco di Ascoli Piceno 7

Note: Spettatori 100 circa. Espulsi: 71’ Mister Santarelli dalla panchina ed 80’ Fagiani (N) per proteste.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-03-2015 alle 10:33 sul giornale del 17 marzo 2015 - 748 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, castignano, Polisportiva Castignano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/agNy