Pallavolo: playoff Serie D, sesta vittoria in sei partite per la Libero Volley

16/03/2015 - La Libero Volley “Tabaccheria Battente” non si ferma più. Sabato sera, infatti, le ragazze gialloblù allenate da Mauro Mantovani hanno sbancato, al tie-break, anche il campo dell'Esino Volley, dimostrando di essere sicuramente una delle squadre più forti del campionato e confermandosi in testa ai playoff di serie D.

“Ancora una volta le nostre atlete hanno messo in campo tanto cuore e tanta grinta, riuscendo a vincere contro un avversario temibile – ha dichiarato il presidente Umberto Pignoloni – Sono davvero molto contento di come sta andando la squadra in questi spareggi per la promozione in serie C e a questo punto sognare è lecito. Mancano, però, ancora quattro partite e dobbiamo tenere alta la concentrazione, perchè anche se siamo in vetta alla classifica non abbiamo ancora ottenuto niente”.

La Libero Volley, adesso, tornerà a giocare in casa sabato prossimo, alle 18.30, contro la Volley Pesaro. Poi, nella terzultima giornata dei playoff, la formazione allenata da Mantovani (uno dei migliori tecnici in circolazione, con un curriculum che parla da solo) giocherà sempre al PalaSquarcia nel turno infrasettimanale del 25 marzo (alle 20.30) contro la Tormatic San Severino. Poi, il calendario delle gialloblù prevede la trasferta sul campo della Ngtec Bottega Volley il 28 marzo alle 21 per chiudere il torneo in casa contro la Leoni Global Osimo l'11 aprile alle 18.30. Tre su quattro delle prossime partite, dunque, verranno disputate tra le mura amiche, con la squadra ascolana che per l'occasione chiama a raccolta tutti i tifosi i quali, mai come in questo momento, potrebbero rappresentare l'arma in più per il ritorno in serie C.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-03-2015 alle 12:09 sul giornale del 17 marzo 2015 - 713 letture

In questo articolo si parla di sport, Libero Volley 1984 Ascoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/agNP