'The Bitter Age': martedì 24 la presentazione dell'Acerba di Cecco d'Ascoli tradotta in inglese

1' di lettura 19/03/2015 - Martedì 24 marzo, alle ore 17.00, presso la Sala dei Savi, Palazzo dei Capitani, verrà presentata, grazie al lavoro editoriale di Domenico Capponi, la traduzione in inglese dell'Acerba di Cecco d'Ascoli.

L'autrice/traduttrice è la prof.ssa Diane Murphy dell'Unity College del Maine, Stati Uniti, la quale da oltre dieci anni è frequentatrice assidua degli archivi, della biblioteca e dei centri di cultura piceni per le sue ricerche storiche e bibliografiche sulla figura di Cecco d'Ascoli ed in special modo sulla sua opera più conosciuta: l'Acerba.

Organizzato dal Centro Studi Tradizioni Picene la presentazione del libro che nella versione anglofona ha il titolo "The Bitter Age" vedrà la presenza della stessa prof.ssa Murphy, l'introduzione dell'ex assessore alla Cultura della Provincia di Ascoli Piceno, Andrea Maria Antonini, i saluti istituzionali del sindaco di Ascoli Piceno, Guido Castelli, e dell'assessore alla Cultura, Giorgia Latini, che ospitano l'evento. In programma interventi di Gigi Morganti, presidente dell'Istituto Studi Medievali Cecco d'Ascoli, che patrocina la presentazione, e di Alessandro Giostra che introdurrà la figura di Cecco d'Ascoli parlando di un'altra sua opera il "de Eccentris et Epicyclis" .








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-03-2015 alle 11:59 sul giornale del 20 marzo 2015 - 749 letture

In questo articolo si parla di attualità, ascoli piceno, Comune di Ascoli Piceno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/agXs