Calcio a 5: l'Adverso Ascoli supera il Montecchio e interrompe la striscia negativa

4' di lettura 21/03/2015 - La settimana passata è stata sicuramente una delle peggiori di questa squadra. Le cinque sconfitte consecutive hanno portato alle dimissioni del Mister Di Cesare, nel tentativo di dare uno scossone alla squadra. La società nella persona del Presidente Cottilli Massimo coglie l’occasione per ringraziare pubblicamente Stefano Di Cesare per l’impegno, per la serietà e per la professionalità dimostrate, augurandogli di cuore futuri e meritati successi sportivi.

La dirigenza, in attesa del nuovo allenatore, affida la squadra al giocatore veterano, il “sempiterno” Simoni Pier Francesco, che per motivi lavorativi non può seguire i compagni nella difficilissima trasferta di Montecchio.

L’Adverso PlanetWin365 ha sfoderato una grandissima prestazione fatta di carattere, di concentrazione e di grinta, viste anche le non facili condizioni ambientali trovate a Montecchio. Debutta dal primo minuto il portiere Matteo Manfroni, autore di un’ottima prova. Assente Guerrieri per squalifica, rientra Cao dopo un periodo di assenza. La difesa ascolana è attenta e concede poche occasioni ai pesaresi. La prima vera occasione capita al quinto con Felicetti che si libera dell’avversario e calcia prontamente, ma il suo tiro è parato dal portiere. Dopo qualche minuto lo stesso pivot ascolano si fa vedere su azione di calcio d’angolo con il tiro che termina fuori di poco. Gli avversari replicano con Poggiaspalla che ha una buona occasione in contropiede, ma il suo tiro è da dimenticare. Lo stesso giocatore sbaglia un facile appoggio in superiorità numerica. Al tredicesimo minuto Ascoli in vantaggio. Manfroni compie una parata e vede Felicetti lanciato verso la porta: palla perfetta del portiere bianconero con Felicetti che calcia incredibilmente al volo beffando in pallonetto il portiere in uscita che devia il pallone che comunque termina in rete. Il Montecchio prova subito a reagire con il brasiliano Silveira ma Manfroni vola a deviare. Sul calcio d’angolo seguente i locali pareggiano grazie a un blocco con Hysa. Dopo circa dieci minuti l’Adverso torna in vantaggio con Sestili che supera il portiere con un tiro da fuori area. Però la gioia dura ancora una volta poco perché un disimpegno errato di Felicetti permette a Zavoli di segnare da facile posizione.

La partita è maschia e combattuta, i locali si fanno sentire con interventi duri ma l’Adverso non si scompone. Il secondo tempo inizia col Montecchio vicino al gol: Silveira scheggia la traversa complice una deviazione di Manfroni. Al settimo Adverso PlanetWin365 di nuovo in vantaggio: grande contropiede di Schiavi che vede Felicetti smarcarsi, lo serve e per il bomber ascolano è un gioco da ragazzi depositare in rete. Passa un minuto e l’Ascoli allunga con Sestili su assist di uno scatenato Felicetti grazie a un nuovo contropiede. Il Montecchio proprio non ci sta e ancora Zavoli riapre la partita, recuperando dalla linea di fondo una ribattuta di Manfroni. Poi Felicetti s’inventa un gol fenomenale: riceve palla sulla trequarti ospite, stoppa, movimento e missile all’incrocio dei pali. I pesaresi attaccano ma l’Adverso risponde difendendo con ordine e cercando di rischiare poco. Ferri sfruttando un’indecisione di Sestili accende il match a pochi minuti dalla fine. Gli ultimi minuti sono pura sofferenza ma alla fine è una grande gioia ascolana per un successo meritato e fondamentale che si speri apra una nuova parentesi.

Infatti in questa settimana arriva l’ufficialità di un grande ritorno in casa ascolana. Quello di Mister Nicolino Rocchi, artefice di grandi successi in questa società, cui spetterà il compito di portare la squadra verso la salvezza. A mister Rocchi vanno i ringraziamenti per aver accettato l’incarico e un grosso in bocca al lupo per queste ultime cinque partite.

Nel prossimo turno casalingo, l’ Adverso se la vedrà col Campiglione. Imperativo è vincere per cercare di recuperare punti e posizioni in classifica. Mancheranno gli squalificati Schiavi e Falconi, sommati all’indisponibilità di Simoni, ma è previsto il rientro del bomber Angelini Achille dopo un periodo di assenza.

Appuntamento alle 15,00 al palazzetto di Monticelli.

Tabellino:

Città Futura Montecchio: Mariotti, Tiberi, Brancorsini, Hysa, Ferri, Poggiaspalla, Silveira, Zavoli. All. Carnaroli

Adverso PlanetWin 365: Luciani, Clerici, Sestili, Cao, Felicetti, Schiavi, Luciani, Falconi, Di Girolamo.

Reti: 0-1 Felicetti 1-1 Hysa 1-2 Sestili 2-2 Zavoli // 2-3 Felicetti 2-4 Sestili 3-4 Zavoli 3-5 Felicetti 4-5 Ferri.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-03-2015 alle 10:56 sul giornale del 21 marzo 2015 - 721 letture

In questo articolo si parla di sport, calcetto, calcio a 5

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ag4i