Volley: Re-Hash Pagliare sconfitta in casa contro Perugia

1' di lettura 22/03/2015 - Una sconfitta netta quella rimediata dalla Re-Hash Pagliare in casa contro La Top Quality San Giustino Perugia, dopo una partenza che aveva fatto ben sperare e aveva annullato la differenza di 13 punti tra le due squadre.

La Re-hash infatti lotta e migliora in attacco fino al decimo punto, oltre il quale la difesa inizia a cedere e la squadra mostra i primi segnali di fatica. San Giustino approfitta della situazione e trova l’allungo decisivo che le porta al punteggio finale. Risultato 15- 25.

Nel secondo parziale la reazione delle ragazze di Coach Chiovini è evidente. La Re-Hash Volley Pagliare infatti è pronta a difendere le mura di casa e sembra decisa a concentrarsi per mantenere il controllo della situazione. Il match è concitato, ma nonostante la Re-Hash rimanga in partita fino al ventiduesimo punto, la squadra perugina riesce a conquistare il 25° punto.

Il terzo match è il più combattuto ed entrambe le compagini lottano sul punto a punto fino alla fine.

Le padrone di casa migliorano le loro prestazioni anche sui muri e la difesa, ma sul finale mollano la presa e si lasciano andare ad errori che compromettono l’esito del set. Risultato finale 20-25.

Foto gentilmente concessa da Re-Hash Pagliare Volley








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-03-2015 alle 14:45 sul giornale del 23 marzo 2015 - 632 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, volley, Spinetoli, pagliare volley

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ag5T





logoEV