Prysmian: giovedì 26 marzo incontro al MISE

2' di lettura 23/03/2015 - L’incontro è fissato a Roma, al MISE, per giovedì 26/03 ore 16,00. Ma molto di quello che accadrà sul quel Tavolo è già in divenire.

La RSU, il lavoratori della PRYSMIAN hanno manifestato e stanno manifestando in maniera netta e combattiva un no secco alla chiusura dello stabilimento di Ascoli Piceno; no, assolutamente intransigente, a 113 disoccupati ed alla perdita del suo importante indotto; sono mobilitati in assemblea permanente davanti alla fabbrica dal 27 febbraio.

Sappiamo tutti ed i lavoratori per primi che la PRYSMIAN ha detto che vuole chiudere lo stabilimento di Ascoli Piceno; c’è una determinazione di base, forte, fino ad insorgere perché il delitto della chiusura dello stabilimento venga fermato; la UGL certamente è pronta alle barricate.

Ma tutti comprendiamo che la Nostra forza da sola, RSU, lavoratori e OO.SS., non è sufficiente a fare cambiare idea e Piano industriale alla PRYSMIAN.

Governo ed Istituzioni sono chiamati ad una scelta di campo radicale.

Giovedì 26/03 , la PRYSMIAN al MISE ci verrà già con quello che ha definito di dirci; Governo ed Istituzioni hanno il dovere e debbono trovare il potere, che hanno in termini economici e di deterrente politico, di porre alla PRYSMIAN con grande forza la reinclusione dello stabilimento di Ascoli Piceno nel Piano industriale di rilancio PRYSMIAN ITALIA; è ciò che ci aspettiamo.

Governo ed Istituzioni hanno ancora pochi giorni davanti e non debbono fallire l’obiettivo. Non avrebbero attenuanti; il territorio, già fortemente stremato ma non piegato, anzi deciso a dare una forte scossa per invertire la rotta li porrebbe sul banco degli imputati; Governo ed Istituzioni non debbono fallire l’obiettivo del mantenimento del sito produttivo PRYSMIAN in Ascoli Piceno; decreterebbero il loro fallimento.

Ma oggi, siamo tutti impegnati e mobilitati in maniera unitaria per trovare il varco necessario nel Piano industriale della PRYSMIAN ITALIA che reincluda il mantenimento dello stabilimento di Ascoli Piceno.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-03-2015 alle 11:23 sul giornale del 24 marzo 2015 - 1235 letture

In questo articolo si parla di lavoro, ugl

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ag7A