Appignano del Tronto: cittadinanza onoraria alla maestra Elena Valianti

1' di lettura 25/03/2015 - Sabato 28 marzo alle ore 10:00 il Consiglio Comunale di Appignano del Tronto si riunirà per conferire la cittadinanza onoraria alla maestra Elena Valianti con le seguenti motivazioni:

Per essere stata interprete appassionata di una docenza sempre attenta a porre al centro dell’attenzione il mondo del bambino, compresi tutti gli aspetti legati al territorio.

Per la sua competenza professionale ed umana che ha contributo all'identità culturale di questa comunità.

Per avere avviato generazioni di appignanesi all'amore verso lo studio e l'approfondimento.

Per essere stata il punto di riferimento per le amministrazioni comunali e per il territorio tutto con competenza, capacità ed inconfondibile garbo.

“Elena Valianti insegna presso la scuola primaria di Appignano del Tronto dal 1977, in tutti questi anni di lavoro ha arricchito i piccoli della nostra comunità, questo è l’anno della sua pensione, le conferiamo la cittadinanza onoraria affinché il suo essere “appignanese” non sia solo una sfumatura formale ma un vero atto di affetto e riconoscenza per il lavoro svolto” dichiara il sindaco Agostini.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-03-2015 alle 18:37 sul giornale del 26 marzo 2015 - 1746 letture

In questo articolo si parla di attualità, appignano del tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ahff