Cammindivino, da San Benedetto del Tronto ad Ascoli con il CAI

2' di lettura 21/04/2015 - Nel periodo 15-17 maggio le Sezioni CAI di Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto organizzano il Cammindivino, itinerario di tre giorni da San Benedetto del Tronto ad Ascoli Piceno.

L’iniziativa, capace di offrire un’esperienza articolata su diversi aspetti, paesaggistico, culturale ed anche spirituale, costituisce una variante collinare al collegamento lungo fiume inserito nel Cammino della Salaria, aperto nel 2013 da dieci sezioni CAI per il 150° del Sodalizio. L’itinerario del Cammindivino prevede passaggi per Acquaviva Picena, Offida (primo pernotto), Castignano, Capradosso (secondo pernotto), salita al monte Ascensione il giorno della Festa, discesa per Montadamo e Vena Piccola, punto dove s’innesta nell’ultimo tratto del Cammino Francescano della Marca da Assisi ad Ascoli.

Il nome di Cammindivino dato all’itinerario traduce in forma escursionistica la visita in auto per la parallela via carrozzabile denominata “strada del vino” che attraversa le realtà più importanti del settore vitinicolo piceno. L’aggettivo divino evidenzia anche la qualità e la bellezza del tipico paesaggio delle dolci colline marchigiane, la ricchezza e la continua mutevolezza dei tanti elementi che lo compongono. Se poi si guarda anche l’aspetto spirituale, la scelta di salire sul Monte dell’Ascensione il giorno della Festa non è casuale, perché si tratta di una delle più antiche manifestazioni di culto di origine addirittura precristiana ed in vetta ci si giunge dopo essere passati in altri luoghi venerati dalla popolazione. L’auspicio è che con il tempo l’itinerario proposto possa rendersi stabile ed essere frequentato con continuità. Sul sito www.caiascoli.it è pubblicata un’ampia relazione sul Cammindivino.

Per ulteriori informazioni e iscrizioni

CAI Ascoli: via Cellini 10 Ascoli Piceno apertura sede ogni mercoledì e venerdì dalle ore 19:00 alle 20:00, telefonare allo stesso orario allo 0736 45158, oppure consultare il sito www.caiascoli.it oppure scrivere a: info@caiascoli.it


da CAI - Club Alpino Italiano sez. di Ascoli Piceno







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-04-2015 alle 22:07 sul giornale del 22 aprile 2015 - 652 letture

In questo articolo si parla di attualità, cai, ascoli piceno, club alpino italiano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aioF





logoEV