3BMeteo: 'Il gran caldo perde qualche colpo da mercoledì'

1' di lettura 06/07/2015 - “Ancora tanto caldo sull'Italia mentre una parziale attenuazione della canicola è attesa tra mercoledì e giovedì quando ci sarà un lieve calo delle temperature al Nord con qualche temporale”-a dirlo è il meteorologo di 3bmeteo Francesco Nucera, che aggiunge: “L'anticiclone africano lavorerà a pieno regime fino a metà della settimana con un ulteriore aumento delle temperature”.

L'apice della prolungata ondata di calore sull'Italia sarà raggiunto tra martedì e mercoledì; su diverse località del Centro Nord le temperature massime supereranno i 34°C su molte delle zone interne, con punte fino a 36-38°C, localmente anche superiori. Si soffrirà anche di notte a causa dell'alto tasso di umidità e delle minime elevate con valori che potranno raggiungere i 24-27°C.

Tra mercoledì e giovedì, con il graduale spostamento dell'anticiclone, il caldo tenderà ad intensificarsi anche al Sud mentre al Nord ed in misura minore al Centro si avrà una attenuazione. La coda di una perturbazione in transito sul Centro Europa lambirà l'Italia portando qualche temporale su Alpi e Nord Est, successivamente anche sulla dorsale centrale. I venti settentrionali porteranno così un calo delle temperature di 4-6°C al Nord, di 3-5°C sul medio Adriatico sebbene si rimarrà sempre sopra media.

“Si tratta di un anticiclone piuttosto tenace; dopo la 'piccola crisi' una nuova rimonta dell'anticiclone è attesa infatti entro la metà del mese” - concludono da 3bmeteo.

Anche nel Piceno, qualche grado in meno a partire da mercoledì sera.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-07-2015 alle 17:03 sul giornale del 07 luglio 2015 - 1155 letture

In questo articolo si parla di attualità, 3bmeteo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/alzz