Calcio, Ascoli. Pecorini: 'Eccitato per questa nuova esperienza'

1' di lettura 06/07/2015 - “Sono eccitato per questa nuova esperienza ed entusiasta di giocare in una piazza che vive di calcio come Ascoli e che vanta numeri molto importanti in termini di presenze allo stadio e agli allenamenti” – Sono queste le prime dichiarazioni di Simone Pecorini, primo acquisto stagionale dell’Ascoli Picchio.

"Quando il mio procuratore mi ha informato dell’interessamento dell’Ascoli ero in vacanza a Cuba con la mia ragazza Chiara. E’ stato tutto molto veloce perché la sera stessa in cui sono rientrato in Italia il mio agente è venuto a casa e mi sono reso conto che la trattativa era ben avviata. Il giorno seguente eravamo già col Direttore Lovato per la firma. Della piazza ascolana mi hanno detto un gran bene, anche se non ce n’era bisogno, Perez, ma anche Di Donato, col quale avevo un ottimo rapporto a Cittadella nonostante la differenza di età, Gerardi e Marino. Mi metterò a disposizione del Mister, che ho già sentito al telefono e garantisco massima dedizione e impegno. So di essere approdato in un club molto importante e che al momento la certezza è rappresentata dal campionato di Lega Pro, che, però, potrebbe diventare presto Serie B per i noti fatti legati alla vicenda Dirty Soccer.

Ho sempre giocato con i moduli 4-4-2 e 4-3-3 ma potrei trovarmi bene anche in assetti tattici differenti, sono a disposizione della squadra”.


Foto: www.ascolipicchio.com








Questo è un articolo pubblicato il 06-07-2015 alle 17:27 sul giornale del 07 luglio 2015 - 1232 letture

In questo articolo si parla di calcio, ascoli, ascoli calcio, ascoli calcio 1898

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/alzI