Riapre a Monticelli il Circolo Sportivo Fondazione Carisap

2' di lettura 17/07/2015 - Sabato 18 luglio riapre le porte il Circolo Sportivo Fondazione Carisap, la struttura sita in zona Case Basse di Monticelli, dopo un importante intervento di ristrutturazione e riqualificazione messo in atto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, grazie al quale sono fruibili i nuovi impianti sportivi e viene garantita l’ accessibilità anche alle persone diversamente abili.

Il Circolo conta infatti una palestra, una sala polifunzionale per incontri ed eventi, due campetti polifunzionali per basket e calcetto a 7 in erba sintetica di ultima generazione, un campo da tennis. Saranno fruibili anche un giardino sensoriale, un campetto per attività di agility dog ed importanti aree verdi e prati per favorire la presenza ed il gioco dei bambini. Tutta la struttura è di proprietà della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno ed è stata consegnata al Consorzio Il Picchio in comodato gratuito per consentire la realizzazione di un progetto sociale che ne favorisca l’utilizzo da parte della comunità e realizzi dinamiche sociali, con particolare riferimento ai settori della disabilità, della famiglia, degli adolescenti-giovani e degli anziani, favorendo la coesione sociale.

Oltre allo sport, il Circolo sarà anche ristorazione, con il ristorante pizzeria bar Green Park, un servizio di natural food, che pone attenzione all’uso privilegiato di prodotti sani a km zero, proponendo un menu rispettoso della piramide alimentare, una spa naturale che evita ogm ed olio di palma in favore di ingredienti genuini come farine integrali e lievito madre. Gli impianti sportivi saranno aperti e fruibili su prenotazione. Il ristorante sarà aperto dal martedì alla domenica dalle 18 alle 23 (e a pranzo su prenotazione) e sarà disponibile anche per eventi, ricorrenze e piccole cerimonie. Per informazioni e prenotazioni è possibile rivolgersi allo 338.4925860 e 0736/341250 (attivo dal 1 agosto).

La grande novità è l’impronta social del progetto, che sarà gestito dal Consorzio di cooperative cattoliche Il Picchio, coadiuvato da diversi partner, come le cooperative stesse del Consorzio, le associazioni afferenti alle ACLI, l’associazione “L’Oro dentro”, il Centro studi di Musica moderna “TEKNE”, l’associazione “Cose di questo mondo” e il “C.S.I.” Centro sportivo italiano. Laboratori creativi, corsi, seminari, centri estivi, convegni, presentazioni e attività ricreative per anziani, disabili e minori, saranno presto attivate negli spazi della struttura per rendere il Circolo un luogo versatile, di aggregazione, adatto alle famiglie, che accolga l’intera comunità proponendosi come attivatore di una rete sociale territoriale, il cui valore aggiunto sia l’attenzione ai bisogni degli utenti. Innovazione e natura le parole d’ordine del Circolo Sportivo Fondazione Carisap, che offrirà la possibilità a tutti di godere del proprio tempo libero a due passi dalla città.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-07-2015 alle 10:23 sul giornale del 18 luglio 2015 - 1834 letture

In questo articolo si parla di attualità, ascoli piceno, consorzio il picchio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/al5q