2000 persone al Marche Jazz&Wine di Offida

1' di lettura 27/07/2015 - Si è conclusa con un'edizione record Marche Jazz & Wine 2015, con oltre 2000 presenze, e la gradita partecipazione di Sabrina Ferilli entusiasta dell'evento.

Una serata fantastica – ha commentato l'assessore Piero Antimiani - che ancora una volta, grazie al binomio vincente vino e jazz, ha regalato emozioni uniche agli offidani e ai tantissimi turisti e appassionati che hanno affollato vie, piazze e ristoranti di una città in continuo fermento e che non ha alcuna intenzione di fermarsi”.

Per le vie del centro storico, dalle 20 all'una di notte, sono stati 8 i concerti jazz in contemporanea dislocati nei punti più caratteristici e le note sincopate sono state abbinate a vini del territorio.

Le cantine che hanno aderito all'evento sono state 7- Ciu Ciu, San Giovanni, Carminucci, San Filippo, Valle del Sole, Poderi Capecci e Barone dell'Olmo - mente tutti i ristoranti di quello che, a ragione, è considerato tra i borghi più belli d'Italia, hanno presentato le proprie tipicità gastronomiche.

Non solo musica e vino, ma anche arte, l'arte della Compagnia Di Filippo Marionette, che grazie alla maestria di Remo Di Filippo e Rhoda Lopez, ha conquistato il pubblico in Largo della Musica.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-07-2015 alle 14:47 sul giornale del 28 luglio 2015 - 792 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, offida, offida solidarietà e democrazia, offidasolidem

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/amvh