Calcio, Serie B: Mister Petrone, 'Mi aspetto una reazione'

15/09/2015 - Sono queste le dichiarazioni di Mister Petrone nel pre partita di Ascoli-Virtus Entella:

"Non possiamo concedere due gol su calci piazzati, erano evitabilissimi" - ha detto il tecnico riferendosi alla gara di Lanciano - "Ormai sono errori fatti, di cui dobbiamo prendere atto e che dobbiamo metabolizzare in vista della gara di domani che teniamo a far bene davanti ai nostri tifosi. Dopo la gara di Lanciano non ho dormito, la mia indole è questa anche se c'erano tante attenuanti.

Viviamo un momento particolare, in parte legato al fatto che il nostro mercato è ancora aperto e anche perché c'è da recuperare la condizione che qualcuno al momento non ha. Mi aspetto però una reazione da parte di chiunque scenderà in campo; Giorgi e Grassi non sono al meglio, ma chi giocherà farà una partita giusta.

L'Entella è una squadra giovane, che si difende bene sotto la linea della palla, ha uno scacchiere già rodato in B con giocatori importanti come Caputo, Sestu, Fazzi ed altri".







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-09-2015 alle 13:21 sul giornale del 16 settembre 2015 - 862 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, ascoli, ascoli calcio, ascoli calcio 1898

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/an82