Venerdì 18 torna il Ciclo di Convegni della Formazione 2015

Un convegno alla biblioteca La Fornace di Moie Venerdì 18 SETTEMBRE presso la Casa di Cura Villa San Giuseppe di Ascoli Piceno riprenderà dopo la pausa estiva il Ciclo di Convegni della FORMAZIONE 2015 rivolti a Medici (Tutte le discipline), Psicologi (Psicologia e Psicoterapia), Infermieri, Tecnici della Riabilitazione Psichiatrica, Logopedisti ed Educatori Professionali, con un EVENTO SPECIALE, patrocinato dalla SITAC (Società Italiana per il trattamento dell'Alcolismo e delle sue complicanze) dal titolo 'Alchimia o Evidence-based Medicine in Alcologia?"

L’evento risponde alla necessità di dare delle linee guida univoche per il trattamento dell’alcolismo a tutti i servizi, che sono chiamati ad occuparsi di questa problematica. Considerando la multifattorialità e multidisciplinarietà propri della Sindrome alcolica, è necessario uniformare le procedure atte a individuare, valutare e curare le problematiche alcol correlate. Il miglioramento delle conoscenze ed una buona efficienza organizzativa richiedono un'adeguata formazione rispetto alle conoscenze attuali della Sindrome Alcolica.
L’evento è realizzato in collaborazione con la Società Italiana per il Trattamento dell’Alcolismo e delle sue Complicanze (SITAC).

Il convegno prevede l'accreditamento di n.8 crediti ECM per 50 partecipanti.
Per maggiori informazioni circa l'iscrizione all'evento formativo si rimanda al sito della Casa di Cura Villa San Giuseppe di Ascoli Piceno: http://www.ospedaliere.it/italian/ascoli-piceno-corsi-ecm.php?iExpand2=653


da Casa di Cura Villa San Giuseppe

 




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-09-2015 alle 11:29 sul giornale del 17 settembre 2015 - 831 letture - 0 commenti

In questo articolo si parla di attualità

L'indirizzo breve di questo articolo è http://vivere.biz/aoar

Suggerisci un altro argomento per questo articolo:

Licenza Creative Commons
Rilasciato con licenza
Creative Commons.
Maggiori info:
vivere.biz/gkW

Vuoi commentare questo articolo?


In caso di dati non veritieri o incompleti il commento verrà sconsigliato.