“Mobilità in Europa: diritti e opportunità”, giornata di divulgazione della cultura europea

Bandiera europea 23/09/2015 - “L'Europa non è a Bruxelles, ma è a portata di mano attraverso le centinaia di centri di informazione disseminati in tutta Europa”. E' quanto afferma la Rappresentanza in Italia della Commissione Europea evidenziando l’importanza delle reti di comunicazione delle Istituzioni comunitarie.

Consapevole dell’importanza di far conoscere ai cittadini – e in particolare ai giovani – le tante opportunità che l’Europa offre loro, il Centro Europe Direct Fermo Marche Sud della Provincia di Fermo prosegue la sua opera di divulgazione attraverso una giornata informativa che si terrà giovedì 24 settembre, dalle 10 alle 12, presso il Liceo Linguistico E. Trebbiani di Ascoli Piceno.

All’iniziativa, che ha per titolo “Mobilità in Europa: diritti e opportunità” e che coinvolgerà gli studenti delle 3 classi quinte della scuola, interverranno - oltre lo staff del Centro Europe Direct - il Consulente Eures per la Regione Marche e il Presidente dell’associazione Scambieuropei.

L'attività intende coinvolgere e sensibilizzare, in modo concreto, i giovani e il mondo della scuola sulle opportunità di mobilità transnazionale, favorendo la crescita formativa ed occupazionale e promuovendo la partecipazione comunitaria delle nuove generazioni. Sarà anche l’occasione di far loro conoscere i tanti progetti di mobilità giovanile, in particolare quelli promossi nell'ambito del programma Erasmus Plus, ma anche la Rete Eures con le sue numerosissime opportunità di lavoro e i tanti servizi e informazioni che fornisce a coloro che intendono vivere un’esperienza professionale all’estero.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-09-2015 alle 16:08 sul giornale del 24 settembre 2015 - 986 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aorG