Poste italiane: si è concluso con successo 'Nonni su internet'

Si è concluso ad Ascoli “Nonni su internet”, il corso di alfabetizzazione digitale promosso da Poste Italiane e rivolto agli over 60, per renderli più pratici nell'uso del web e delle nuove tecnologie. Il progetto, partito il 7 luglio scorso, ha visto il capoluogo Piceno come località pilota insieme a Roma, Napoli, Palermo, Asti e Mantova.

 «Si tratta di un’iniziativa che ha riscosso un alto gradimento, le domande di adesione che abbiamo ricevuto sono state infatti decisamente superiori ai posti disponibili - spiega il direttore della Filiale di Ascoli Giancarlo Giannotti. “Nonni su internet” ha il fine di rendere utilizzabili le tecnologie che rendono più facile la vita quotidiana”.

Gli iscritti sono stati guidati, nelle quindici lezioni, da giovani tutor allievi dell’ISS “Enrico Fermi” di Ascoli Piceno che hanno insegnato loro come utilizzare le nuove tecnologie fornendo le necessarie competenze di approccio a internet.

Oltre a Gino Romani, definito il “nonno più nonno” tra i partecipanti in tutta Italia grazie ai suoi 93 anni, tutti gli anziani sono rimasti soddisfatti del corso e l’ultimo giorno di lezione è stata una grande festa.

“Ero un principiante – gli fa eco un altro iscritto – ora riesco a scaricare le foto e a mandare mail ai miei figli che vivono all’estero. E riesco a vedere i miei nipoti e a parlare con loro attraverso il computer! I tutor sono tutti bravi e simpatici”.

E la passione per il web si diffonde in fretta: “Partivo da zero – dice una signora – ma ora mi sono comprata un pc portatile”.

Esperienza importante anche per i giovani insegnanti: “Confrontarsi con persone più anziane  è stato molto bello” dice uno tutor, “durante le lezioni si parlava di tante cose, non solo di informatica».

 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-09-2015 alle 22:16 sul giornale del 30 settembre 2015 - 1437 letture

In questo articolo si parla di attualità, poste italiane