Automobile Club Ascoli Piceno – Fermo: corsi di educazione stradale per i bambini della scuola Primaria

2' di lettura 16/10/2015 - Dando continuità alle attività degli anni precedenti, l'Automobile Club Ascoli Piceno – Fermo, anche nel corso del 2015, ha previsto l’erogazione di corsi di educazione stradale riservati ai bambini della scuola Primaria di S. Agostino dell'ISC Ascoli centro D'Azeglio.

L’offerta formativa, messa a disposizione della struttura scolastica a titolo totalmente gratuito, è stata arricchita di nuovi contenuti rispetto agli anni passati ed è strutturata sulle seguenti tematiche:

“TrasporACI Sicuri”: un iniziativa che ha riscosso molti consensi a livello nazionale, volta alla massima divulgazione delle conoscenze fondamentali sulle basilari regole di comportamento nella scelta e nell’uso dei seggiolini per il trasporto in sicurezza dei bambini;

“A passo sicuro”: un modulo formativo rivolto alle Scuole Primarie riguardante i bambini che cominciano ad interagire anche in modo autonomo nell'ambiente urbano e i comportamenti corretti e scorretti relativi all'uso degli attraversamenti pedonali;

“2 Ruote sicure”: un modulo formativo rivolto a ragazzi riguardante l'uso corretto della bicicletta con l'obiettivo di trasmettere, le norme comportamentali da utilizzare sulla strada per la propria sicurezza e quella degli altri.

Il materiale didattico utilizzato contiene immagini e linguaggi adatti ai bambini con consigli per viaggiar in auto in sicurezza e kit educativi per simulare giochi che coinvolgano i bambini in merito ai comportamenti da adottare.

«Sono corsi che molto spesso ci vengono richiesti dalle stesse scuole e che vengono erogati in collaborazione con le insegnanti su un programma concordato sui temi di Educazione Stradale e tarato sui bambini con età compresa tra gli 8 e i 10 anni - spiega il presidente dell'AC Ascoli Piceno - Fermo, Galanti Elio - gli argomenti trattati nel corso sono la conoscenza delle norme del codice della strada utili alla loro sfera di utenti della strada: quando sono in veste di pedoni o conducenti di bicicletta, con la conoscenza della segnaletica più importante, ma anche le norme da rispettare quando sono semplici passeggeri in auto».
«Affermare e ribadire il diritto alla mobilità di tutti i cittadini è da sempre la nostra missione –dichiara il Direttore dell’Automobile Club, Stefano Vitellozzi. La sicurezza in strada non è un luogo comune, ma un messaggio importante che va divulgato in tutte le forme e a tutti i livelli. Il viaggiatore consapevole infatti, è sicuramente un viaggiatore più prudente».

I corsi saranno tenuti da Tania Pierannunzi, dipendente dell'Automobile Club e, al termine del ciclo formativo strutturato su tre giornate (14 – 21 – 28 novembre 2015), sarà consegnato a tutti i bambini un attestato di partecipazione e diversi gadget.

La segreteria dell’AC Ascoli Piceno – Fermo rimane a disposizione per raccogliere le adesioni di qualsiasi struttura pubblica o privata che voglia usufruire gratuitamente di tali corsi nell’anno venturo (0736-45920; ac.ascolipiceno@integra.aci.it ).


da Automobile Club Ascoli Piceno/Fermo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-10-2015 alle 16:55 sul giornale del 17 ottobre 2015 - 1040 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, ascoli piceno, Automobile Club Ascoli Piceno/Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/apiQ





logoEV