Ladri in azione nella notte, rubati tir e macchinari per l'edilizia

Carabinieri 1' di lettura 18/10/2015 - Una banda di ladri ha effettuato nella notte due colpi ai danni di due imprese di Ascoli Piceno, trafugando autoarticolati e demolitori dal valore complessivo di 650mila euro.

Il primo furto è stato compiuto nel deposito della ditta Simonetti, nella zona industriale di Basso Marino. I malviventi, dopo aver forzato la porta dell'ufficio e messo a soqquadro i locali, sono fuggiti portandosi via due demolitori parcheggiati nel piazzale. Ladri, probabilmente gli stessi, hanno poi trafugato tre autoarticolati di recente immatricolazione dal parcheggio della Consap, in via dell'Aspo. Il valore complessivo dei veicoli rubati si aggira attorno ai 650mila euro.






Questo è un articolo pubblicato il 18-10-2015 alle 16:16 sul giornale del 19 ottobre 2015 - 944 letture

In questo articolo si parla di cronaca, furti, carabinieri, tir, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/apls





logoEV