'Operazione Natale Sicuro': sequestrate altre 7.000 luminarie potenzialmente pericolose

2' di lettura 19/12/2015 - Dopo il recente sequestro di oltre 45.000 luminarie, le Fiamme Gialle della Compagnia di San Benedetto del Tronto nel solco dell’intensificazione delle attività a contrasto alla contraffazione e alla tutela del made in Italy hanno sottoposto a sequestro altre 7.000 luminarie potenzialmente pericolose per l’incolumità dell’utenza.

L’ulteriore risultato operativo, frutto della massima attenzione rivolta al monitoraggio del mercato al fine di garantire la sicurezza dei prodotti immessi in consumo, consegue a un controllo nei confronti di un importante esercizio commerciale della costa sambenedettese, al cui interno, esposte per la vendita, sono stato individuate le 7.000 luminarie natalizie, sviluppate su 314 metri di fili elettrici, tutte sprovviste delle certificazioni CE – che, in parte, quando presenti, sono risultate oltretutto contraffatte – ma, soprattutto, potenzialmente pericolose per la mancanza delle componenti atte a garantire il dovuto isolamento con la “messa a terra”.

Per i due responsabili dell’esercizio di vendita è scattata la denuncia all’Autorità Giudiziaria per il reato di “Frode in commercio” contemplato dal Codice penale. Il servizio in rassegna si inquadra nel più ampio dispositivo denominato “Natale sicuro”, “appuntamento” oramai consueto per il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Ascoli Piceno in concomitanza dell’approssimarsi delle festività natalizie e di fine anno, al fine di assicurare all’utenza l’acquisto di prodotti che siano pienamente rispondenti alle normative nazionali e comunitarie in tema di sicurezza dei prodotti.

Un impegno, quello della Guardia di Finanza di Ascoli Piceno, che proseguirà nei prossimi giorni e che sarà rivolto verso ogni tipologia di prodotti che, notoriamente, si prestano maggiormente alle pericolose alterazioni determinate da un mercato “parallelo” che, senza scrupoli, pone in commercio, con l’inganno, beni non certificati nella loro sicurezza che rischiano di finire nelle mani di ignare famiglie.






Questo è un articolo pubblicato il 19-12-2015 alle 10:18 sul giornale del 21 dicembre 2015 - 5194 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Alessia Rossi, articolo, Guardia di Finanza San Benedetto del Tronto, operazione Natale Sicuro Ascoli Piceno





logoEV