Comuni esclusi dal cratere sismico, Marcozzi: "Stufi di rincorrere la politica del PD"

Falerone? Santa Vittoria in Matenano? Camerino e Tolentino? Ascoli, Macerata e Treia? Smerillo e Montefalcone? Dove sono? Solo per fare degli esempi!

Siamo stufi di dover rincorrere, come al solito, la politica del Pd che, tra crateri, carte e promesse, si dimentica continuamente di coloro che soffrono, che sono in difficoltà, che non hanno più case agibili o posti di lavoro. Qui parliamo di sfollati, oltretutto con l'inverno alle porte, di scuole inagibili, di chiese e strutture pericolanti, attività produttive in ginocchio.

Il Centrosinistra, con il Pd in testa, non riesce davvero a capire come muoversi nell'emergenza e nemmeno nel post-emergenza facendo figli e figliastri con un decreto sulla ricostruzione. Lasciano fuori Comuni che hanno enormi difficoltà, con i Sindaci chiamati come al solito a fare da parafulmine e a caricarsi le esigenze dei cittadini. Il centrosinistra, con quest'atteggiamento superficiale e pressappochista, non fanno altro che aumentare la voragine tra i rappresentati e i rappresentanti.

Siamo stufi di questa politica che dimentica i cittadini o per superficialità o per tessere. Il commissario per la ricostruzione Vasco Errani si inventa la mappa microsismica dell'intensità del danno per giustificare la lista dei Comuni. L'Amministrazione regionale deve, a questo punto, chiarire la sua posizione. Vuole starsene a guardare? Devono spiegarci secondo quale logica sono stati tagliati fuori Comuni che hanno subito ingenti danni e che hanno tra i loro residenti moltissimi sfollati. L'Amministrazione ci dica se la classificazione rispetto al cratere riguardava o meno la quantificazione del danno o era calibrata sulla distanza dall'epicentro del sisma. Siamo dinanzi a danni effettivi, tangibili. Ma se il centrosinistra non va di persona nei Comuni, non parla con la gente e con i rappresentanti comunali delle istituzioni, limitandosi alle sfilate, non li conoscerà mai.

Hanno intenzione di integrare la lista? Quando? Esigiamo delle risposte, non a parole ma con i fatti. E siamo pronti a chiederle in Consiglio regionale con un'interrogazione.


da Jessica Marcozzi
Consigliere Capogruppo Forza Italia




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-10-2016 alle 14:35 sul giornale del 13 ottobre 2016 - 761 letture - 0 commenti

In questo articolo si parla di politica, camerino, Forza italia San Benedetto del tronto, Fi Regione Marche, cratere sismico

L'indirizzo breve di questo articolo è http://vivere.biz/aCeg

Suggerisci un altro argomento per questo articolo:

Licenza Creative Commons
Rilasciato con licenza
Creative Commons.
Maggiori info:
vivere.biz/gkW

Vuoi commentare questo articolo?


In caso di dati non veritieri o incompleti il commento verrà sconsigliato.