I sindaci dell’Unione: “Effettuati sopralluoghi, scuole agibili”

Libri scolastici scuola generico A seguito della scossa sismica del 26 ottobre, i Sindaci dell’Unione dei Comuni della Vallata, avevano ordinato, in via precauzionale, la chiusura delle scuole per la giornata del 27 ottobre. I primi cittadini hanno approfittato della mattina di giovedì per effettuare dei sopralluoghi nei plessi scolastici, che non hanno evidenziato alcuna criticità.

“I tecnici comunali hanno effettuato i primi sopralluoghi sugli edifici pubblici – ha precisato il Sindaco Daniel Claudio Ficcadenti -  a partire dal Plesso Scolastico di piazza Giacomo Leopardi che allo stato attuale risulta completamente agibile”. Anche a Castel di Lama, il Sindaco Francesco Ruggieri, già nelle prime ore del mattino del 27, ha provveduto a riscontrare con l’ingegnere responsabile dell’Ufficio Tecnico e l’architetto del Comune, l’assenza di danni alle strutture.  Stessa situazione l’ha ribadita il Sindaco di Spinetoli, Alessandro Luciani, confermando l’apertura delle scuole per il 28 ottobre. “Ma se in serata ci dovessero essere altre scosse – ha precisato Luciani -  rivaluteremo la chiusura”.

Anche a Colli le lezioni riprenderanno il 28. “Adesso dobbiamo fare controllo in una palazzina dell'Erap che è lesionata grave – continua il Sindaco Andrea Cardilli -  Sono stati messi dei vetrini che hanno provato lo spostamento dell’asse. Per questo motivo ho previsto l’evacuazione di un appartamento e la famiglia è stata trasferita in un hotel. Aspettiamo un ingegnere della Protezione Civile regionale per una valutazione”.

Dopo il sopralluogo a Offida, anche il Sindaco Valerio Lucciarini ha confermato che tutti i plessi scolastici, compreso il nido, sono risultati nelle medesime condizioni di agibilità pre-sisma e che le scuole riapriranno il 28, ma ha aggiunto: “Condizioni di criticità, invece, sono state rilevate nel Palazzo Comunale e nella Chiesa di Santa Maria della Rocca. Sono in corso, per questi due immobili, ulteriori analisi e verranno prodotte le conseguenti valutazioni”.


 


da Unione dei Comuni della Vallata del Tronto




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-10-2016 alle 16:36 sul giornale del 28 ottobre 2016 - 689 letture

In questo articolo si parla di attualità, Unione dei Comuni della Vallata del Tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aCPg