I redditi dei cittadini, sambenedettesi meno ricchi degli ascolani

1' di lettura 08/03/2017 - La Riviera è meno ricca di Ascoli. Così sembrano dire i numeri, secondo uno studio statistico del ministero dell’Economia e delle Finanze.

Il documento riporta il dato medio del reddito ricavato dai dati Irpef contenuti nelle dichiarazioni dei redditi. A San Benedetto il reddito dichiarato nel 2015 dai cittadini in media è di 17.750. Redditi più alti in Ascoli dove la media è di 19.100 euro procapite.

Ma c’è anche qualcuno che dichiara molto di più e forse economicamente non se la passa male. Si tratta di poche persone, qualche centinaio, ma ci sono.

Infatti lo 0,50% dei sanbenedettesi ha dichiarato dai 120.000 euro in su. O sono realmente pochi quelli che guadagnano bene o forse qualcosa non torna in termini di dichiarazioni. Invece secondo i dati uno 0,63% dei cittadini è ha reddito zero. Per rimanere sulla costa a Grottammare il reddito medio è uguale a San Benedetto, 17.587.A Cupra Marittima è più basso, 16.383 euro.

A svettare i regione è il capoluogo anche in questo caso: Ancona, con un reddito medio per abitante di 21.543 euro.


di Roberto Guidotti  
redazione@viveresanbenedetto.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-03-2017 alle 17:21 sul giornale del 09 marzo 2017 - 241 letture

In questo articolo si parla di attualità, san benedetto del tronto, Roberto Guidotti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHdh





logoEV