Ritorna l’appuntamento annuale con il gusto a Roccafluvione, dal 18 al 20 agosto 2017

08/08/2017 - Gusto prelibato per tutti i palati: questo l’imperativo che da ormai 41 anni anima la Sagra della Crispella e delle Mezze maniche al tartufo organizzata dalla Pro Loco di Roccafluvione con il patrocinio del Comune.

La Crispella, cibo di tradizione contadina, consumato nei campi durante il lavoro come accompagnamento a salumi, formaggi e a un buon bicchiere di vino e gazzosa, è presentato alla sagra in versione semplice, con prosciutto crudo e nella variante più preziosa: con il tartufo estivo, prodotto principe del territorio e coprotagonista della sagra. Lo troviamo, rigorosamente fresco, nella crispella, nelle mezze maniche, nelle olive fritte e, dallo scorso anno, anche nel gelato.

Infatti, chicca della manifestazione è il “dulcis in fundo” realizzato per la Pro Loco dalla gelateria “Euforia” di Ascoli Piceno: il gelato al tartufo e zafferano (altro prodotto tipico del territorio). Gli stand, allestiti presso gli impianti sportivi di Roccafluvione, saranno aperti dalle ore 19 e le serate saranno allietate da musica dal vivo: Venerdì 18 con la band “Note di Passione”, Sabato 19 con la band “Tonino Musica e magia” e Domenica 20 con un viaggio dal saltarello alla pizzica insieme ai “Sibylla Moris”.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-08-2017 alle 10:22 sul giornale del 09 agosto 2017 - 247 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aL1V