Castel di Lama: venerdì 1° settembre, la 23° Fiera del Santissimo Crocifisso

Siccità, risparmio idrico e consumo responsabile 31/08/2017 - Cresce l’allarme siccità nei pascoli e nei campi del Piceno. A lanciare l’allarme è la Coldiretti Ascoli Fermo che dedicherà al problema un focus all’ interno del convegno in programma venerdì 1° settembre, a Castel di Lama, in occasione della 23esima Fiera del Santissimo Crocifisso.

L’appuntamento è nella sala convegni, con inizio alle ore 15. Alle 12.30 ci sarà invece il pranzo offerto dai pastori della Coldiretti a circa 200 persone presenti. Anche la seconda decade di agosto ha visto un calo delle precipitazioni in provincia dell’80 per cento rispetto alla media stagionale, aggravando la situazione nelle campagne. L’assenza di pioggia ha causato un crollo dei raccolti ma anche gravissimi problemi negli allevamenti, rendendo necessari interventi urgenti.

Ad aprire i lavori sarà l’intervento di Alessandro Visotti, direttore della Coldiretti Ascoli-Fermo, cui seguiranno le relazioni di Sara Paraluppi (responsabile Affari generali Confederazione Coldiretti), Luca Panichi (presidente Anabic), Paolo Pierucci (dirigente Prevenzione Veterinaria e Sicurezza Alimentare Regione Marche), Lorenzo Bisogni (dirigente Servizio Politiche Agro Alimentari Regione Marche).

Le conclusioni saranno affidate a Paolo Mazzoni, presidente Coldiretti Ascoli-Fermo. Prenderanno parte all'evento anche il presidente della Camera di Commercio, Gino Sabatini, e il professor Angelo Frascarelli.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-08-2017 alle 10:38 sul giornale del 01 settembre 2017 - 653 letture

In questo articolo si parla di attualità, acqua, coldiretti, pioggia, risparmio idrico, castel di lama, coldiretti marche, siccità, consumo responsabile

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aMAs