Controllo dei biglietti sui bus del trasporto pubblico locale, al via un progetto sperimentale

03/10/2017 - Un nuovo progetto di facilitazione e controllo del servizio di trasporto pubblico locale. E’ quanto realizzato da Start, Start Plus e Apr in sinergia con la Fifa Security per incentivare la buona condotta degli utenti sui mezzi di trasporto, contrastando quei ‘furbetti’ che talvolta non sono in possesso di un regolare biglietto di viaggio.

"E’ un argomento di grande attualità e molto delicato", ha spiegato il sindaco Guido Castelli. "Con questo progetto vogliamo garantire la sicurezza reale e percepita di utenti e cittadini, sono convinto che i risultati saranno tangibili".

A bordo dei mezzi sarà impiegato personale della Fifa Security debitamente formato: nelle varie fermate, il personale si porrà dinanzi alle porte di accesso dell’autobus facilitando l’ingresso degli utenti in possesso di biglietto e regolarizzando coloro che intendono acquistare il titolo di viaggio a bordo, mentre non autorizzerà la salita a coloro che ne saranno sprovvisti e non intenderanno acquistarlo.

"Si tratta di un progetto sperimentale che inizialmente avrà durata di 3-4 mesi", hanno dichiarato il presidente della Start Enrico Diomedi e il presidente della Start Plus Davide Straccia. "Vogliamo incentivare la buona condotta degli utenti e garantire totale sicurezza ai cittadini e a chi lavora a bordo dei nostri mezzi".

Alla presentazione del progetto ha partecipato anche il direttore della Start Alfredo Fratalocchi: "I controlli saranno effettuati su tratte diverse, in tutte le fasce orarie nei giorni festivi e in quelli feriali. Ci aspettiamo molto da questa iniziativa, ci confronteremo frequentemente per compiere eventuali modifiche volte a migliorare ancor più il servizio"







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-10-2017 alle 11:32 sul giornale del 04 ottobre 2017 - 346 letture

In questo articolo si parla di attualità, ascoli piceno, Comune di Ascoli Piceno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNA8