Ceriscioli: "Ospedale unico, verrà scelto un sito baricentrico"

14/01/2018 - Un dibattito immotivato e che genera confusione quello su Centobuchi nato dalla conferenza stampa per la presentazione dei dati dell'Asur in cui si è parlato di algoritmo ma non di localizzazioni specifiche - ha commentato il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli -. La Regione Marche ha aperto un percorso che sarà veloce e che mira a sbloccare la situazione dell'ospedale unico scegliendo un sito baricentrico.

Abbiamo individuato il metodo dell'algoritmo, che sarà attivato, non avendo avuto indicazioni dalla assemblea dei sindaci. Anche lo spauracchio che verranno chiusi i presidi di Ascoli e San Benedetto è totalmente infondato.

Questa settimana proporremo la sede suggerita dall'algoritmo ma sarà l'assemblea dei sindaci a pronunciarsi e confermare il sito o indicarne un altro. Testeremo più località possibili. Se i sindaci trovano una sintesi noi la rispetteremo, altrimenti noi andremo avanti con la localizzazione dell'algoritmo. Il sito baricentrico ottimizzerà il raggiungimento dell'infrastruttura per tutti i cittadini, sia che vengano dal mare o dalla montagna.

Sarà un percorso di individuazione celere per sbloccare una situazione ferma da anni perchè il territorio dell'area vasta numero 5 è l'unico in regione a non aver individuato la sede del nuovo ospedale e la conseguente appropriatezza delle prestazioni" ha concluso Ceriscioli.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-01-2018 alle 13:02 sul giornale del 15 gennaio 2018 - 744 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, ospedale Unico Provincia di ascoli piceno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQFz