Maltempo: vittime e disagi tra Belgio, Germania e Olanda

18/01/2018 - Sono otto le vittime del maltempo che ha colpito il Nord Europa, di cui due in Olanda, una in Belgio e cinque in Germania.

Gravi disagi anche alla circolazione. Ad Amsterdam, l'aeroporto Schiphol, ha sospeso tutti i voli, mentre le ferrovie hanno bloccato i treni a causa dei venti fortissimi provenienti dal Mare del Nord. Due le vittime colpite da rami di alberi sradicati dal vento.

Treni bloccati anche in Germania, dove l'uragano Friederike ha fatto fermare tutti i treni a lunga percorrenza della Deutsche Bahn. Grave il bilancio delle vittime, cinque, di cui almeno due vigili del fuoco impegnati nei soccorsi.

Fermi anche i treni dal Belgio diretti verso Germania e Olanda. Una vittima a sud di Bruxelles, una donna rimasta schiacciata nell'abitacolo della sua auto.





Questo è un articolo pubblicato il 18-01-2018 alle 22:10 sul giornale del 19 gennaio 2018 - 1179 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQP9