Anche Monteprandone invia la sua candidatura per il nuovo ospedale del Piceno

ospedale generico 10/02/2018 - Cinque proposte che coinvolgono sette comuni. Anche Monteprandone ha inviato la sua candidatura per il nuovo ospedale del Piceno oltre a Monsampolo e Maltignano e a quella congiunta da parte dei Comuni di Castorano e Castel di Lama, Spinetoli e Colli del Tronto.

La Regione aveva chiesto ai Comuni una proposta di aree da individuare in base ad una serie di caratteristiche. Gli uffici ora faranno una rapida istruttoria tecnica e l’algoritmo verrà applicato nuovamente alle località idonee, scegliendo la migliore sotto il profilo della baricentricità.

L’area selezionata sarà sottoposta alla Conferenza dei Sindaci che può confermarla o sceglierne un’altra. Se non ci sarà una ampia convergenza la Regione andrà avanti con la zona individuata.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-02-2018 alle 11:25 sul giornale del 12 febbraio 2018 - 223 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, ospedale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aRy3