Olimpiadi invernali: due medaglie per l'Italia dalle staffette di short track e biathlon

short track 20/02/2018 - La squadra italiana femminile di short track ha vinto la medaglia d'argento nella staffetta 3.000 metri ai Giochi Olimpici invernali di Pyeongchang.

Il quartetto azzurro composto da Arianna Fontana, Cecilia Maffei, Lucia Peretti e Martina Valcepina ha concluso la finale al secondo posto dietro alla Corea del Sud. La squadra italiana, terza al traguardo dietro alle cinesi, ha ottenuto l'argento in seguito alla squalifica di Cina e Canada. Bronzo all'Olanda, che era stata eliminata in semifinale.

E' la seconda medaglia vinta da Arianna Fontana ai Giochi coreani, dopo l'oro nella gara dei 500 metri. Con 1 oro, due argenti e 4 bronzi, la portabandiera azzurra è diventata l'atleta donna più medagliata di sempre alle Olimpiadi nella storia dello short track, che è disciplina olimpica dal 1992.

La seconda medaglia di giornata è arrivata dal biathlon: la squadra italiana composta da Lisa Vittozzi, Dorothea Wierer, Lukas Hofer e Dominik Windisch ha conquistato il bronzo nella staffetta mista, dietro Francia e Norvegia. Decisiva l'ultima frazione, con il sudtirolese Windisch che ha battuto in volata il tedesco Peiffer. Per Windisch si tratta della terza medaglia olimpica (migliore azzurro di sempre nel biathlon), la seconda di questi Giochi, dopo il bronzo nella 10km.

L'Italia è attualmente dodicesima nel medagliere con 2 ori, 2 argenti e 4 bronzi.







Questo è un articolo pubblicato il 20-02-2018 alle 15:37 sul giornale del 21 febbraio 2018 - 659 letture

In questo articolo si parla di sport, medaglia d\'argento, biathlon, staffetta, marco vitaloni, short track, medaglia di bronzo, olimpiadi invernali, arianna fontana, articolo, PyeongChang 2018, dominik windisch

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aRQ6