Incontro con i disoccupati del Piceno: la Lega chiede sostegno e iniziative per aiutare il territorio

lavoro 08/03/2018 - Si è tenuto questo pomeriggio un incontro tra il Presidente del Consiglio Regionale Marche, l’Assessora Bravi, i Capigruppo regionali, ed i rappresentanti del Comitato dei Disoccupati del Piceno.

Una realtà di oltre 20.000 famiglie senza lavoro e senza reddito, una situazione insostenibile, con una regione senza idee e senza prospettive per il territorio. Il Carroccio chiede che la regione apra una vertenza Marche con il Governo in modo particolare con il Ministro allo sviluppo economico, basato su tre filoni:

  1. il primo su immediati interventi per i disoccupati over 55, per creare la possibilità a questi lavoratori di poter andare in pensione;
  2. creare con il Governo una “zona franca ventennale” per l’incentivo alle aziende cosicchè nella zona del Piceno si creino migliaia di posti di lavoro;
  3. interventi regionali affinchè le aziende del territorio non delocalizzino nel vicino Abruzzo, dove esistono delle agevolazioni economiche per le imprese.


da Sandro Zaffiri
Segretario provinciale Lega Nord Ancona




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-03-2018 alle 09:45 sul giornale del 09 marzo 2018 - 230 letture

In questo articolo si parla di attualità, lavoro, lega nord, lega nord ancona, sandro zaffiri, offerte di lavoro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aSp5