Il Teatro Ventido Basso ospita "Mozartissimo" eseguito dalla Form diretta da Hubert Soudant

22/03/2018 - L’attività della Società Filarmonica Ascolana riprende con il Ciclo Sinfonico 2018, iniziativa inserita in Ascoli Musiche , il cartellone unico degli eventi musicali promossi dal Comune di Ascoli Piceno e coordinato dall’AMAT , ente con il quale la Società Filarmonica rinnova la collaborazione.

Martedì 27 marzo – a recupero del concerto previsto il 28 febbraio scorso e rinviato causa neve - il Teatro Ventidio Basso ospita il concerto Mozartissimo eseguito dalla FORM – Orchestra Filarmonica Marchigiana diretta da Hubert Soudant,.

Un concerto tutto mozartiano affidato all’interpretazione del direttore principale della FORM Hubert Soudant, tra i migliori specialisti del repertorio classico a livello internazionale, che ripercorre la straordinaria, irripetibile esperienza del genio salisburghese nel genere della sinfonia classica attraverso tre momenti fondamentali: la Prima Sinfonia in mi bemolle magg., K. 16, composta da Mozart a Londra nel 1764, a soli otto anni, nel segno del’amatissimo Johann Christian Bach; la splendida Sinfonia concertante per violino, viola e orchestra in mi bemolle magg., K. 364, risalente agli ultimi anni del periodo salisburghese, qui eseguita al violino da Alessandro Cervo e alla viola da Greta Xoxi, prime parti dell’Orchestra Filarmonica Marchigiana; la "teatrale" Sinfonia n. 39 in mi bemolle magg., K. 543, facente parte della celebre triade degli ultimi capolavori sinfonici del maestro insieme alla n. 40 e alla n. 41 “Jupiter”.

Hubert Soudant nasce a Maastrich;vince i primi premi d’importanti concorsi internazionali, tra cui l’Herbert von Karajan, il Guido Cantarelli e il Concours International de Besançon. Dal 2004 fino all’agosto 2014 è direttore principale della Tokyo Symphony Orchestra, il cui Ciclo di concerti dedicato a Schubert (2008/09) è stato premiato dal Music Pen Club Japan quale Best Concert Performance by Japanese Artist.

Dal 1985-88 è primo direttore ospite della Melbourne Symphony Orchestra, dal 1994-2004 è direttore principale dell’Orchestre National des Pays de la Loire e dal 1994, per 13 anni, è direttore principale della Mozarteumorchester Salzburg, con cui si è distinto per le opere di Mozart e del Classicismo viennese. La Città di Salisburgo gli ha conferito nel 2004 la Cittadinanza onoraria. Ha diretto le più importanti orchestre europee tra cui: i Berliner Philharmoniker, la London Philharmonic Orchestra, i Bamberger Symphoniker, i Wiener Symphoniker, la Radio-Sinfonieorchester Stuttgart e Hamburg, la hr-Sinfonieorchester di Francoforte e la Sächsische Staatskapelle Dresden. Ha calcato le scene dei teatri d’opera più rappresentativi ed è regolarmente ospite dei principali festival internazionali. Dal 2015 è direttore principale della FORM-Orchestra Filarmonica Marchigiana.

Per informazioni: biglietteria del teatro 0736 298770. Inizio concerto ore 21.


da AMAT
Associazione Marchigiana Attività Teatrali
 




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-03-2018 alle 11:39 sul giornale del 23 marzo 2018 - 205 letture

In questo articolo si parla di teatro, politica, amat, Associazione Marchigiana per le Attività Teatrali

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aSVL