Maiolati: il fascino del Tango in uno spettacolo in esclusiva per le Marche

23/04/2018 - “Tango tra oro e fango” è l’accattivante titolo dello spettacolo che si terrà domenica 29 aprile 2018, alle ore 21, al Teatro G.Spontini di Maiolati Spontini, con il patrocinio del Comune di Maiolati, in collaborazione con la Fondazione Pergolesi Spontini.

Come anticipano i componenti della PF Association sarà un viaggio coinvolgente e trascinante nella storia del Tango, tra musica, canto, ballo, che riporterà gli spettatori indietro nel tempo, magari provando a immaginare i tempi in cui parecchi italiani si imbarcarono in enormi navi dirette in Argentina, in cerca di fortuna e li farò scendere nelle strade di Buenos Aires, nelle quali il tango crea orgogliosamente una unica colonna sonora.
Ma sarà spettacolare ed emozionante vedere all’opera i ballerini, guidati dalle note della musica e dalle parole del cantante Ruben Peloni, muoversi sul palco con la sensualità tipica dal Tango. I componenti del Gruppo sono Ruben Peloni (voce), Adrian Fioramonti (chitarra), Fabrizio Pieroni (pianoforte), Dario Polonara (bandoneon), Vincenzo Albini (violino), Virgilio Monti (contrabbasso), Sara Poli e Anibal Castro (danzatori).
Musica e storie: a proposito di storie, mi fa piacere raccontare quella di Ruben Peloni, che ho la fortuna di conoscere personalmente, diventato marchigiano di adozione a tutti gli effetti. Mentre portava a termine gli studi di architettura, ha iniziato a studiare canto con il maestro Ruben Coria, cominciando poi a cantare nel complesso Tritango della città di Rosario, prima di stabilirsi in Italia, nl 2002.
La passione per il Tango non lo ha abbandonato, lontano dal suo paese, anzi, proprio nella penisola ha incontrato il chitarrista e compositore Adrian Fioramonti, formando un duo, più tardi il bandoneonista Massimiliano Pitocco, iniziando così le prime prestazioni artistiche. Da allora ha lavorato con noti musicisti ed ensemble della scena del tango, prendendo parte ai più rinomati festival europei e cantando nei migliori teatri. Nel 2009 arriva la sua collaborazione più importante con il compositore e pianista Luis Bacalov, vincitore del premio Oscar, nello spettacolo "Mi Buenos Aires Querido", con il quale ha continuato a collaborare realizzando diversi concerti in duo. In altre occasioni è stato invitato come solista accompagnato da orchestre sinfoniche, tra cui l'Orchestra Sinfonica di Pesaro, l'Orchestre des Pays de Savoie, Budapest Symphony Orchestra, la Sinfonica di Bari, i "Virtuosi Italiani". Ed è piuttosto lungo l’elenco di collaborazioni con altri artisti e degli spettacolo ai quali ha preso parte. Ha avuto l’onore di partecipare per due volte, alla rassegna musicale "Toccata e fuga", che si tiene ogni anno in Piazza di Spagna a Roma, cantando davanti a più di 3.000 spettatori, invitato dall’Ambasciata argentina. Ha inoltre prestato la sua voce in diversi Cd. Il suo ultimo e apprezzato lavoro di musical originale El conjurado tangos ineditos in collaborazione con Adrian Fioramonti, compositore dei testi e delle musiche e la partecipazione di Vincenzo Albini, Dario Polonara, Fabrizio Pieroni, Guglielmo Caioli, ha avuto un grande successo.

Info: BIGLIETTI Posto unico: intero € 15 / ridotto abbonati stagione di prosa 2017/2018 € 10
Informazioni e prenotazioni: Biglietteria Teatro G.B. Pergolesi – tel. 0731/206888, biglietteria@fpsjesi.com
Call Center dello Spettacolo delle Marche 071 2133600 (pagamento solo con carta di credito e con una maggiorazione del costo del biglietto intero del 10% ca. a favore del gestore del servizio).





Questo è un articolo pubblicato il 23-04-2018 alle 08:40 sul giornale del 24 aprile 2018 - 526 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aTSb