Castelfidardo: 23enne denunciato per guida in stato d'ebrezza alcolica

21/06/2018 - Nella mattinata di giovedì, i militari del dipendente Nucleo Operativo e Radiomobile, nel corso dei controlli del territorio protesi al contrasto dell'altra piaga sociale, ovvero il costante e aumento abuso di sostanze alcoliche e dunque a tutela dell'incolumità pubblica e sicurezza stradale, a conclusione di indagini di P.G. hanno denunciato per il reato di guida in stato di ebrezza alcolica T.J., queste le sue iniziali, nato e residente a Osimo, 23enne, celibe, operaio, incensurato.

Il giovane, alle precedenti ore 06:00 circa, alla guida della propria autovettura Seat Ibiza, a Castelfidardo lungo la via S.S. 16 Adriatica, è stato controllato durante un posto di blocco risultando positivo all'accertamento etilometrico per il valore illegale di 1,50 g/l. Pertanto al giovane è stata ritirata la patente di guida e trasmessa all'U.T.G. - Prefettura di Ancona per iprovvedimenti amministrativi di competenza.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-06-2018 alle 15:28 sul giornale del 22 giugno 2018 - 361 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giovane, denuncia, guida in stato d'ebrezza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aVQ2