Camerano: Tornava dal mare con i due nipoti, nonna si schianta contro un albero

17/07/2018 - Tornava dal mare con i due nipoti ed é andata a schiantarsi contro un albero. Ad avere la peggio un bimbo di 8 anni

CAMERANO - Paura sulla strada tra il Poggio e San Germano, frazione di Camerano, dove una nonna di 66 alla guida della sua Fiat 500 L ha sbandato ed è finita in una scarpata, attorno alle 12,30. Con lei in auto viaggiavano i nipoti, portati entrambi al Salesi. Ad avere la peggio è stato il bimbo di 8 anni che ha riportato politraumi ed è stato caricato a bordo di un'ambulanza della Croce Rossa, insieme all'equipaggio dell'eliambulanza del 118, atterrata in zona. Meno preoccupanti le ferite riportate dalla sorella di 12 anni, al Salesi in codice giallo. A Torrette, in condizioni di media gravità, si trova invece la nonna (A.D.) di 66 anni. Sul posto, 118, automedica della Croce Bianca di Numana e Croce Gialla di Camerano, oltre ai vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza l'auto e ai vigili urbani. Le cause dell'incidente non sono chiare: l'auto ha sbandato, invadendo l'altra corsia, per poi schiantarsi contro un albero, forse per una distrazione o un malore della donna al volante.







Questo è un articolo pubblicato il 17-07-2018 alle 15:19 sul giornale del 18 luglio 2018 - 1733 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, camerano, poggio, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aWGS