Organici scuole nel cratere del sisma, l'Anci: "Vigileremo"

maurizio mangialardi 28/07/2018 - "Il mantenimento degli organici del corpo docente e del personale Ata nei comuni del cratere è un tema caldissimo che ci preoccupa. Confidiamo che le promesse fatte dal Ministro dell'Istruzione Bussetti nella sua visita del 28 giugno nelle Marche vengano mantenute".

Così Maurizio Mangialardi (nella foto), Presidente di Anci Marche ha ribadito la necessità che l'anno scolastico riparta regolarmente in tutti i comuni ed in tutti i plessi scolastici senza vuoti di organico. "Bene ha fatto il presidente Ceriscioli ad inviare una lettera al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte - ha aggiunto Mangialardi - per chiedere il rispetto degli impegni ed il regolare avvio dell'anno scolastico. La scuola è fondamentale per il senso di comunità e di appartenenza ma anche per non creare disagi ai più giovani ed alle loro famiglie" - ha concluso.

"Come Anci Marche vigileremo e faremo il punto con i colleghi sindaci anche nel corso del nostro consiglio direttivo in programma lunedì 30 luglio ad Ancona mettendo a punto, se del caso, azioni specifiche".





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-07-2018 alle 18:39 sul giornale del 30 luglio 2018 - 179 letture

In questo articolo si parla di politica, Anci Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aW4U