Chiaravalle: futuro Manifattura italiana Tabacchi, sindacati preoccupati

Manifattura Tabacchi Chiaravalle 20/11/2018 - Le Segreterie provinciali di Fai Cisl Flai Cgil Uila Uil, riunitesi oggi congiuntamente alle RSU della Manifattura italiana Tabacchi per valutare la notizia che una delle 2 offerte, tra l’altro proprio l’unica di cui avevano avuto qualche informazione in merito ai suoi contenuti occupazionali ed al suo progetto industriale, è stata esclusa.

Si rammaricano per non aver ricevuto nessuna comunicazione ufficiale da parte dei liquidatori fallimentari e soprattutto per non aver avuto nessuna informazione sulle garanzie occupazionali e produttive per quella che rimane una tra le Aziende piu’ importanti del nostro territorio e fortemente identificativa del Comune di Chiaravalle.
Le segreterie provinciali e le RSU esprimono grande preoccupazione, in quanto la proposta che risulterebbe esclusa era assai significativa nel suo progetto industriale, offriva garanzie di consolidamento e sviluppo dell’azienda stessa , con un preciso piano di investimenti.
Le segreterie provinciali e le RSU si augurano infine che la proposta “accettata” abbia almeno le stesse dovute garanzie per la tutela dei livelli occupazionali e lo sviluppo aziendale.

Nel contempo le OO.SS. manifestano perplessità dovuta al fatto che con questa esclusione si è evitato un secondo giro di gara , che con ogni probabilità, avrebbe permesso di alzare l’offerta in modo congruo per meglio salvaguardare i creditori della MIT, in primis tutte le maestranze che in questi 12 mesi di esercizio provvisorio, con grande responsabilità e professionalità, hanno garantito il mantenimento del valore aziendale, e solo per questo motivo avrebbero meritato maggior coinvolgimento ed informazione.
Le segreterie provinciali e le RSU restano in attesa di comunicazioni ufficiali, da parte di chi di dovere, di cui ne daranno immediata comunicazione alle maestranze per prendere le decisioni dovute.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-11-2018 alle 10:15 sul giornale del 21 novembre 2018 - 467 letture

In questo articolo si parla di attualità, chiaravalle, fai cisl, flai cgil, uila uil, Manifattura Tabacchi Chiaravalle