Corridonia: furto da "Con stile", rubati 200 euro e denunciato un 50enne

18/01/2019 - I carabinieri della stazione di Corridonia hanno denunciato alla Procura di Macerata un 50enne, residente in provincia, ma domiciliato in quella di Ancona, per furto all’interno di un esercizio commerciale di abbigliamento.

Nella tarda serata del 16 gennaio, ignoti, mediante effrazione alla porta d’ingresso, si erano introdotti nel negozio di abbigliamento “Costile” di Corridonia, asportando la somma di circa 200 euro dal registratore di cassa. I carabinieri hanno subito dato vita ad un’attività investigativa fatta di informazioni e visione dei filmati delle telecamere della città in quanto si era appreso che una Fiat Multipla era stata notata nelle vicinanze.

Per l’intera giornata di giovedì i militari hanno visionato le immagini delle telecamere per cercare di catturare l’auto sospetta, potenzialmente condotta dall’ autore del furto. Dopo aver passato al setaccio le immagini delle telecamere poste sulle possibili vie percorse dal veicolo, ecco che l'auto viene ripresa. Dalla targa i militari risalgono all’indubbio e unico utilizzatore del mezzo, tra l’altro noto alle cronache per precedenti specifici ed attualmente irreperibile. L’uomo ora dovrà rispondere di furto aggravato. Sono in corso ulteriori accertamenti per verificare eventuali complici.






Questo è un articolo pubblicato il 18-01-2019 alle 09:47 sul giornale del 19 gennaio 2019 - 574 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a3oq





logoEV