Folignano: Diego Di Ovidio è il candidato sindaco del M5S alle prossime elezioni comunali

06/02/2019 - Lunedi sera, durante la nostra assemblea, tutti i presenti hanno confermato la scelta del portavoce uscente come candidato alla carica di Sindaco per il M5S Folignano, riconoscendo così il buon lavoro svolto in questi anni in consiglio comunale perseguendo sempre e comunque le idee del M5S: cane da guardia della democrazia contro le prepotenze della maggioranza ma anche capacità di ascolto di tutte le fasce della popolazione (il nostro motto,che ora vogliono copiarci, da sempre è "nessuno deve rimanere indietro") e capacità di proposta (che pero come sapete venivano puntualmente ignorate).

Adesso è il momento di cambiare, è il momento di far rinascere Folignano, di dare ai cittadini una Folignano a 5 Stelle, di mettere la maggioranza di fronte all'inconcludenza di questi anni.

L'unica cosa che davvero a Folignano si può dire funzioni abbastanza bene è la raccolta differenziata. Infatti il Sindaco lo sa bene e ogni 2-3 mesi annuncia con grande enfasi qualche riconoscimento vinto a riguardo per gettare fumo negli occhi dei cittadini.
Per il resto Folignano è ferma. Negli ultimi anni abbiamo letto soltanto tantissimi annunci di lavori imminenti, ripetuti ad intervalli di 6-7 mesi ma a Febbraio 2019 ancora è tutto fermo. Dagli impianti sportivi alle scuole. Emblematico il caso della strada che unisce Folignano a Piane di Morro: i lavori e la riapertura sono stati più e più volte annunciati negli ultimi 3 anni ma a tutt'oggi devono ancora partire.
Folignano vuole girare pagina e a Maggio dovrà scegliere tra il M5S, forza di governo in Italia, e il Partito Democratico, visto che dovrà finire la favoletta della lista civica quando si candida a sindaco il segretario provinciale del PD, Matteo Terrani. E siamo certi vorrà scegliere chi mantiene sempre ciò che promette.

Nei prossimi giorni presenteremo tutta la squadra dei candidati. Uomini e donne competenti e nuovi alla politica che hanno deciso di ribellarsi alla decadenza del nostro Comune.

Per quanto riguarda il programma lo stiamo ancora ultimando e a breve cominceremo una ulteriore campagna di ascolto che andrà ad integrare tutto ciò che abbiamo raccolto in questi anni. Quello che intanto possiamo dire è che la futura amministrazione a 5 Stelle di Folignano avrà molto a cuore gli aspetti più trascurati in questi ultimi anni: parliamo di alcune frazioni che sono state completamente abbandonate, oppure dello sport Folignanese con le società che chiedono da anni un cambio di registro. E cercheremo di guidare la ricostruzione in una maniera davvero funzionale per Folignano al contrario di ciò che si è cercato di fare finora. Anzi, che non si è fatto, visto che il calendario, se vi fate un giro nel nostro Comune, sembra essersi fermato al 24 Agosto 2016.

Rivolgiamo infine ai cittadini questo appello: diffidate di chi, in questi anni, ha promesso 100 per poi fare 10 e date una possibilità a cittadini che si sono avvicinati alla politica solo per migliorare il nostro Comune piuttosto che ai soliti politicanti che vedono Folignano come uno dei gradini da percorrere per la realizzazione di future mirabolanti carriere politiche. Teniamo i politici di professione lontano da Folignano!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-02-2019 alle 11:15 sul giornale del 07 febbraio 2019 - 232 letture

In questo articolo si parla di politica, Movimento 5 Stelle, M5S

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a32c