Offida: 24° Festival dell'Adriatico Premio Alex Baroni 2019, grande talento e ospiti al Teatro Serpente Aureo

20/03/2019 - Chiuso il sipario della 24^ edizione culminata con due bellissime serate finali di sabato 16 e domenica 17 Marzo scorsi nella splendida location del suggestivo Teatro Serpente Aureo di Offida, grande emozione per i giovani Artisti amplificata dalla presenza in sala delle telecamere con regia televisiva; conduttore il sempre impeccabile e anche divertente Luca Sestili.

Lo spettacolo inizia con il balletto di Aisha e Le Belly Emotions, bellissime e molto coreografiche, prosegue con citazioni di tutti i talenti che hanno avuto successo passando prima sul palco del Premio Alex Baroni a partire da Linda, 3^ a Sanremo 2003, al duo PiQuadro Sanremo 2007, ad Antonio Maggio vincitore Sanremo giovani 2013, alla bravissima Giada Agasucci protagonista ad Amici 2014, a Gianluca Ginoble del fantastico Trio “Il Volo”, reduci di grandissimi successi internazionali, Festival di Sanremo ecc ecc., ai diversi giovanissimi presi “in blocco” dalla trasmissione Rai “Ti lascio una canzone nel 2015”, all’amico Daniele Incicco con i ragazzi della “Rua” protagonisti di tantissimi live, Amici 2016, Sanremo giovani 2017 e 2019, fino a Kimono qualche settimana fa.

Apprezzatissimi gli Star Liga con uno speciale tributo al grande Luciano Ligabue nella prima serata di sabato con pubblico entusiasta; agli Star Liga il “Premio CoverMania 2019”. Grandissima performance con atmosfera del tutto speciale del partenopeo Ray, che ritorna sulle scene alla grande dopo un lungo periodo di pausa, vincitore della prima edizione del Festival nel 1996, con un toccante quanto gradito tributo al grande Pino Daniele; altra performance straordinaria quella del Maestro Giacomo Lelli, flautista internazionale d’eccezione, che ha stregato il pubblico con un tributo al grande Goran Kuzminac. A seguire la performance di grande impatto proposta da Aldo Ruggieri; in Giuria l’arrangiatore di tanti grandi Artisti tra i quali Mina, Renato Zero, Vasco Rossi, Patty Pravo, il Maestro Stefano Bacilli.

Domenica con super ospite Silvia Mezzanotte, ex Matia Bazar anche in Giuria, con una raffinata performance di altissimo livello che ha letteralmente incantato il pubblico, Silvia ha poi ricevuto il “Premio Eccellenza Artistica” direttamente dalle mani del Presidente Spinozzi e non ha lesinato grandi complimenti al Teatro e alla città di Offida, a tutti i giovani finalisti e all’impeccabile Organizzazione. In straordinaria forma Giuseppe Povia, Presidente di Giuria, applauditissimo dal pubblico nella sua performance intonando diversi tra i suoi grandi successi; i due Artisti si sono poi gentilmente trattenuti e concessi ai tanti fans per numerosissimi autografi e selfie.

Della serata anche Vito Valleriani con uno spettacolare virtuosismo con l’organetto; il Premio per la comicità “Ridendo & scherzando 2019” – “L’officina della risata”, per la Sezione omonima, se lo aggiudica con merito il comico romano Claudio Sciara, fresco vincitore anche del Premio Alberto Sordi e dell’ultima edizione del Cabaret Amore Mio di Grottammare, che ha saputo coinvolgere e fatto divertire il pubblico con tante argute e pungenti battute; il comico romano succede a Carmine Faraco 2018, e Dado 2017; a seguire il simpatico virtuosismo offerto dai Doppio Sound.

“Vincitore Assoluto” del Premio Alex Baroni 2019, con voto pressoché unanime della qualificatissima Giuria, la straordinaria band dei X Giove, con una fantastica esibizione del loro inedito “Il cuore sul cortile”; i X Giove rilevano lo “scettro” direttamente dalla giovanissima faentina Giulia Toschi, vincitrice assoluta nella scorsa edizione.

2° assoluto “Premio della critica” alla bravissima Azzurra con il suo bell’inedito “Castelli di sabbia” per il quale gli è anche stata dedicata una menzione speciale della Giuria; “Premio Radiofonico” assegnato da Radio Azzurra, la radio ufficiale del Festival, e Radio StudioErre.it, va al pesarese Freedom con il suo tormentone “Saluti da Ibiza”; alla fermana Ilaria Rocchetti va il “Premio Originalità inedito” con il suo bellissimo inedito originale “Cosa abbiamo perso”; “Premio Giuria” assegnato direttamente dal Presidente di Giuria Povia, a Jacopo Micantonio con il suo “Ovunque sarai”; “Premio Look e Presenza Scenica” al giovanissimo duo abruzzese A & F che ha saputo unire la sobrietà nel porsi con una bellissima quanto scenografica performance; menzionati dalla Giuria oltre anche Francesca Degnitti, Federica Martelli, Keys, Sharin, Ludovica Galliani e Sasacleanup, distaccati tra loro di pochissimi voti.

Tanti Artisti in evidenza quindi nella categoria “Inediti”, ma molto talento anche nelle categorie junior giovanissimi ed interpreti, con distacchi minimi tra tutti i finalisti, il “Premio Junior” va alla talentuosa Dalila Pierantozzi con una bella esibizione del brano “It’s oh so quiet”; “Premio Simpatia” alla undicenne toscana Michelle; per i “Giovanissimi” vince meritatamente la dodicenne “Sofia Bevilacqua” con una fantastica interpretazione del brano ” Never enough”; 2^ classificata, quindi si aggiudica il “Premio Mif”, Federica Di Girolamo, terza Elisa Luciani, tutte con ottime performance e tanto talento; il “Premio interpreti Cover” va alla bravissima Chiara Scataglia con una bellissima re- interpretazione del brano “Piazza grande” di Lucio Dalla, seconda di pochissimi voti la fermana Gaya che si aggiudica il “Premio Assoartisti” con una bellissima interpretazione del brano “And I am telling you” di Jennifer Holliday, subito dietro, tutti divisi da pochissimi voti Chiara Paoli, Giada Tripaldi, Mariano Bassetti e Francesca Talamonti; il “Premio Social” assegnato con il maggior numero di “like” ottenuti nel video della propria esibizione sulla pagina ufficiale Facebook del Festival, va alla giovanissima Maria Silenzi.

Sul palco è intervenuto anche l’Assessore Antimiani Sabato, e il Vice Sindaco di Offida e Assessore Isabella Bosano complimentandosi per il livello di preparazione sempre più alto dei giovani in gara e per la professionale quanto ottima organizzazione generale delle serate dando l’opportunità di conoscere il Borgo di Offida ai molti Artisti che non la conoscevano; un ringraziamento speciale va quindi a tutta l’Amministrazione Comunale di Offida, ma anche a tutte le Aziende Sponsor, ai Partner tecnici, ai Media partner, a tutti i tecnici audio, luci e video che rendono possibili queste fantastiche esperienze; un grazie speciale anche a tutti i collaboratori con il loro fondamentale apporto.

I primi 18 brani classificati del Premio Alex Baroni, saranno inseriti nel Cd Compilation 2019 che verrà presentato in una apposita serata estiva








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-03-2019 alle 09:42 sul giornale del 21 marzo 2019 - 422 letture

In questo articolo si parla di musica, spettacoli, festival

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5wO