Sisma, Verducci (PD): "Risorse per altre 200 unità per gli uffici, accolta nostra proposta"

1' di lettura 31/05/2019 - Finalmente, dopo troppo immobilismo, il governo dà una risposta alle esigenze della ricostruzione.

Accoglie la richiesta pressante di Regioni e autonomie locali di cui ci siamo fatti insistentemente portavoce da un anno a questa parte e stanzia le risorse per l’assunzione di ulteriori 200 unità di personale per gli uffici speciali e per i comuni.

Viene finalmente recepita una nostra proposta, che finora governo e maggioranza avevano sempre respinto. Siamo molto contenti di questo e sosterremo l’emendamento governativo che recepisce la nostra battaglia. Resta il rammarico per aver sprecato troppi mesi. Questo intervento poteva essere fatto a dicembre in legge di bilancio ed oggi sarebbero già approvati molti più progetti e la ricostruzione sarebbe in una fase più avanzata. Ad ogni modo, bene questa norma. Per il Pd conta l’obiettivo di accelerare e sostenere la ricostruzione e la ripresa dei territori del sisma. Ed oggi si fa un passo avanti tutti insieme, nell’interesse dei cittadini, dell’economia e del rilancio dei comuni del centro Italia. Speriamo non ci siano dietrofront dell’ultima ora.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-05-2019 alle 19:41 sul giornale del 01 giugno 2019 - 346 letture

In questo articolo si parla di politica, Dal Sen. Francesco Verducci - PD

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a799





logoEV