Teatro amatoriale: iniziata la selezione per la XIII Edizione di Ascolinscena e per la II Edizione di Avis In Corto

teatro generico 2' di lettura 03/06/2019 - È ufficialmente aperto il nuovo Bando di Concorso per Compagnie Teatrali Amatoriali per la XIII Rassegna di Commedie Ascolinscena, che dal 2007 si svolge ad Ascoli Piceno su iniziativa di Castoretto Libero, DonAttori, Li Freciute e la collaborazione della Compagnia dei Folli.

Dopo l’ottimo successo di pubblico e critica della scorsa edizione, gli organizzatori hanno aperto il nuovo bando che sta circolando tra le compagnie amatoriali di tutta Italia. Testi inediti, opere conosciute o nuovi allestimenti, commedie in lingua o in dialetto, sono tante le caratteristiche degli spettacoli presentati per la selezione di Ascolinscena.

La rassegna si svolgerà da novembre 2019 ad aprile 2020 presso il Teatro PalaFolli di Ascoli Piceno.

Il Concorso è riservato a compagnie teatrali amatoriali che possono presentare uno o più lavori, editi o inediti, iscrivendosi sul sito www.palafolli.it ed inviando un dvd con il proprio lavoro. Requisito indispensabile per l’iscrizione è il genere di spettacolo: commedie, testi brillanti, musical o commedie musicali purché comico-brillanti.

Ascolinscena è un concorso distinto in due fasi: la prima, aperta da metà maggio, prevede la raccolta e la successiva selezione di otto spettacoli, la seconda è quella che si svolgerà con la messa in scena delle commedie selezionate e che andranno a costituire il cartellone della Rassegna Ascolinscena 2018-2019.

Una giuria selezionata e il pubblico abbonato procederanno alle votazioni per l’assegnazione dei Premi, consegnati durante la serata di Premiazione.

Per la XIII edizione di Ascolinscena, gli organizzatori hanno deciso di confermare il Premio in denaro per il Miglior Spettacolo.

Anche quest’anno torna l’abbinamento del concorso Ascolinscena con AVIS IN CORTO, realizzato con l’Avis Provinciale di Ascoli Piceno. È un concorso riservato a corti teatrali che saranno messi in scena durante la Serata di Premiazione. I corti selezionati saranno votati dal pubblico presente che decreterà i vincitori della Goccia d’Oro, d’Argento e di Bronzo.

Il gemellaggio tra i due concorsi vuole essere l’occasione per diffondere la cultura della donazione di sangue come stile di vita, altruismo e sensibilità verso chi ha bisogno del nostro gesto.

La scadenza del bando di Ascolinscena è fissata a mercoledì 31 luglio 2019.

La scadenza del bando di AVIS IN CORTO è invece fissata a lunedì 30 settembre 2018. Tutte le informazioni sono presenti sul sito www.palafolli.it dove è possibile scaricare anche la scheda di iscrizione e conoscere tutti i dettagli del bando.

È possibile anche scrivere a info@palafolli.it oppure telefonare allo 0736-35.22.11






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-06-2019 alle 16:11 sul giornale del 04 giugno 2019 - 380 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, ascoli, Compagnia dei folli, ascolinscena, teatro generico, avis in corto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8cM





logoEV